Coronavirus a Barcellona, GSMA tranquillizza e potenzia l’igiene per il MWC

di Tommy Denet

Il Mobile World Congress 2020 sta per arrivare. Con esso tutto l’interesse ruota intorno alla città di Barcellona, compreso le modalità di accesso.

In data odierna, gli organizzatori del GSMA hanno informato che stanno monitorando e valutando il potenziale impatto del Coronavirus sul prossimo MWC.

Sono in atto le seguenti misure:

– rispettare le raccomandazioni dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), tutte le raccomandazioni applicabili del governo cinese, tutte le raccomandazioni delle autorità sanitarie spagnole e tutte le raccomandazioni e i protocolli di polizia / salute.
– GSMA fornirà ulteriore personale medico per il supporto in loco durante la preparazione e durante l’evento
– GSMA collabora con Fira de Barcelona per garantire prodotti igienizzanti sufficienti in tutti i luoghi e attuare altre attività in linea con le raccomandazioni dei nostri partner cittadini
– GSMA supporta gli espositori che potrebbero non essere in grado di recarsi a MWC Barcelona (tramite i gestori degli account GSMA o il team dell’assistenza clienti).

Il prossimo evento MWC di Barcellona si terrà come previsto tra il 24-27 febbraio 2020, in tutti i luoghi di Fira Gran Via e Fira Montjuïc, tra cui YoMo e Four Years From Now (4YFN).

GSMA conferma che finora non ci sono stati impatti sulle registrazioni a MWC Barcelona.

I consigli dell’OMS sono disponibili qui: https://www.who.int/ith/2020-27-01-outbreak-of-Pneumonia-caused-by-new-coronavirus/en/

 

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)