Ericsson salta il MWC 2020 per il corona virus, a Barcellona non la prendono bene

di Valerio Longhi

L’associazione GSMA, con una nota ufficiale, si rammarica di vedere come Ericsson abbia deciso di non partecipare al prossimo MWC Barcelona in quanto sono un attore importante nell’ecosistema della telefonia mobile. Dopo il duplice forfait di LG e Asus assenti a Barcellona, GSMA è chiara: “Rispettiamo la loro decisione e siamo rassicurati dal loro impegno a partecipare al MWC di Barcellona 2021 e le tendenze per l’evento del prossimo anno rimangono elevate. La cancellazione di Ericsson avrà un certo impatto sulla nostre presenze in questo momento e potenzialmente potrebbe averne uno ancora ulteriore.

È di grande importanza per la GSMA continuare a convocare l’industria in questo momento critico in cui la connettività è all’apice di una nuova rivoluzione industriale. Sostenere in tutto il settore attraverso governo e ministri, responsabili delle politiche, operatori e leader del settore non è mai stato più critico.

Il GSMA continua a monitorare e valutare il potenziale impatto del Coronavirus su MWC Barcelona 2020 poiché la salute e la sicurezza dei nostri espositori, partecipanti e personale sono di fondamentale importanza. MWC Barcelona, ​​24-27 febbraio 2020, procederà come previsto, in tutte le sedi di Fira Gran Via Fira Montjuïc e La Farga L’Hospitalet, tra cui YoMo e Four Years From Now (4YFN).”

Il GSMA è in contatto con le aziende espositrici e sta discutendo delle misure di preparazione messe in atto sia dal GSMA che dagli espositori. “È rassicurante sapere che i colleghi di tutto il mondo stanno adottando misure attive per contenere e ridurre qualsiasi ulteriore diffusione del virus“, continua la nota. “Queste misure includono non solo il rispetto dei consigli dell’OMS e di altre autorità sanitarie, rispettando le restrizioni di viaggio laddove esistono, ma anche arrivando presto in Spagna per concedere il tempo per l’auto-quarantena, garantendo l’accesso alle maschere e sostituendo i partecipanti provenienti da paesi ad alto rischio con colleghi e rappresentanti locali con sede in Europa”.

Sourse GSMA

 

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)