Qualcomm

Qualcomm presenta le novità per il 5G e oltre al MWC 2024

di Redazione TecnoGazzetta

Qualcomm, leader mondiale nella tecnologia wireless, ha annunciato importanti aggiornamenti per potenziare la trasformazione digitale in vista del MWC Barcelona della prossima settimana. Tra le novità, spiccano la piattaforma 5G Fixed Wireless Access Ultra Gen 3, il Wi-Fi 7 per le automobili e le soluzioni per il 5G Advanced e il 6G.

5G Fixed Wireless Access Ultra Gen 3: la banda larga wireless a casa e in ufficio

Qualcomm ha presentato la sua nuova piattaforma 5G Fixed Wireless Access Ultra Gen 3, che offre una connessione wireless a banda larga per le abitazioni e le aziende. La piattaforma supporta sia le bande sub-7 GHz che le bande mmWave, garantendo una copertura e una capacità ottimali. Inoltre, la piattaforma integra il Wi-Fi 7, la prossima generazione di Wi-Fi che offre una maggiore velocità, efficienza e sicurezza. Grazie a questa soluzione, Qualcomm vuole rendere il 5G una valida alternativa alla fibra ottica, con prestazioni paragonabili e una maggiore flessibilità.

Wi-Fi 7 per le automobili: una connessione intelligente e sicura per i veicoli connessi

Qualcomm ha anche annunciato il suo primo chipset Wi-Fi 7 per le automobili, che offre una connessione wireless intelligente e sicura per i veicoli connessi. Il chipset supporta le funzionalità avanzate del Wi-Fi 7, come il multi-user MIMO, il beamforming e il OFDMA, che migliorano la qualità e l’affidabilità della connessione. Inoltre, il chipset supporta il Wi-Fi Aware, una tecnologia che permette ai dispositivi Wi-Fi di comunicare tra loro senza bisogno di una rete, facilitando lo scambio di informazioni tra i veicoli e con l’infrastruttura stradale. Questo può aumentare la sicurezza e l’efficienza del traffico, oltre a creare nuove opportunità per i servizi e le applicazioni basate sulla posizione.

5G Advanced e 6G: le innovazioni wireless per il futuro della connettività

Qualcomm ha anche mostrato le sue innovazioni wireless per il futuro della connettività, sia per il 5G Advanced che per il 6G. Il 5G Advanced è la prossima evoluzione del 5G, che porterà nuove funzionalità e miglioramenti per le reti e i dispositivi. Il 6G è la visione di Qualcomm per il 2030 e oltre, che prevede una connettività ubiqua e intelligente, in grado di supportare nuove esperienze e applicazioni. Tra le tecnologie dimostrate da Qualcomm, ci sono il Giga-MIMO, una soluzione che sfrutta le nuove bande di frequenza tra i 7 e i 24 GHz per aumentare la capacità delle reti, e il 6G AI, una tecnologia che integra l’intelligenza artificiale nelle reti e nei dispositivi, per ottimizzare le prestazioni e l’efficienza.

Qualcomm sarà presente al MWC Barcelona dal 26 al 29 febbraio 2024, sia con uno stand fisico che con una showroom virtuale, dove sarà possibile scoprire tutte le sue novità e le sue visioni per il futuro della tecnologia wireless.

Immagine di copertina su licenza Depositphotos

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)