Nuova Audi Q7: più digitale, più sportiva, più tecnologica

di Enrico Net

Profondo restyling tecnico ed estetico. Comandi integralmente touch e luci laser

In sintesi arrivano:

  • Motori V6 3.0 turbo benzina e Diesel con potenze da 231 a 340 CV. Tecnologia mild-hybrid a 48 Volt per tutti i propulsori
  • Comportamento dinamico al top: stabilizzazione antirollio attiva, sospensioni pneumatiche adattive e sterzo integrale
  • Nelle concessionarie italiane nel corso del terzo trimestre 2019

La seconda generazione di Audi Q7, sul mercato da quattro anni, si rinnova radicalmente. Il SUV full size dei quattro anelli si aggiorna grazie a un profondo restyling tecnico ed estetico. Audi Q7 condivide con il SUV coupé Q8 i nuovi stilemi della famiglia Q, garantendo al contempo un’abitabilità da riferimento, un dinamismo sconosciuto alla precedente generazione e un comfort degno di un’ammiraglia. Tra le novità spiccano il concept di azionamento dei comandi integralmente digitale MMI touch response, i proiettori a LED Matrix HD con luce laser Audi e la tecnologia mild-hybrid a 48 Volt. La trazione integrale quattro e il cambio automatico tiptronic a 8 rapporti sono di serie.

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)