Nuova Audi Q5: motori e dotazioni inediti per la best seller dei quattro anelli

di Fabrizio Castagnotto

Si amplia la gamma di nuova Audi Q5. Il modello della gamma Q più venduto nel mondo, sinora offerto nella sola variante 2.0 (40) TDI quattro S tronic 204 CV, è ora disponibile anche in abbinamento allo step da 163 CV del 2.0 TDI, votato all’efficienza e abbinato alla trazione anteriore, e alla performante versione 2.0 TFSI da 265 CV con trazione integrale quattro ultra.

Tutti i propulsori in gamma adottano la trasmissione S tronic, rientrano nei valori limite previsti dalla più recente normativa antinquinamento Euro 6 d-ISC-FCM (WLTP 3.0) e condividono la tecnologia mild-hybrid a 12 Volt.

FOCUS:

  • Debuttano a listino l’efficiente 2.0 TDI da 163 CV, attuale entry level della gamma, e il performante 2.0 TFSI da 265 CV
  • MHEV: il 100% della gamma Q5 si avvale della tecnologia mild-hybrid. Vantaggi in termini di mobilità e fiscalità grazie all’omologazione ibrida
  • 2.0 (35) TDI 163 CV MHEV 12V: trazione anteriore, trasmissione a doppia frizione S tronic a 7 rapporti e percorrenze sino a 18 km/litro
  • 2.0 (45) TFSI 265 CV MHEV 12V: cambio S tronic, trazione integrale quattro con tecnologia ultra, fasatura variabile e iniezione diretta della benzina
  • Audi exclusive: estensione del programma di personalizzazione a nuova Audi Q5
  • Nelle Concessionarie italiane dal mese di novembre
Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)