UNRAE, cala di nuovo il mercato dell’auto in Europa

di Fabrizio Castagnotto

Di nuovo in negativo il mercato dell’auto in Europa nel mese di ottobre, dopo il timido segnale di ripresa registrato a settembre.
I dati diffusi dall’Associazione dei Costruttori Europei (ACEA) indicano 1.129.223 vetture immatricolate nell’area continentale (UE+Efta+UK), con un calo di circa 86 mila unità (-7,1%) rispetto a ottobre 2019. Il totale dei primi dieci mesi registra 9.696.928 auto immatricolate e rispetto allo stesso periodo del 2019 si registra una riduzione del 27,3%.
Se a settembre Italia e Germania, con i loro aumenti, avevano contribuito a riportare il segno più a tutto il continente, nel mese di ottobre anche questi due mercati sono tornati in deficit (rispettivamente Italia -0,2%, Germania -3,6%).
Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)