Valorizzare i clienti: un anno di grandi progressi per Mobilisights e i suoi dati sulla mobilità

di Thomas De Vido

Mobilisights sta trasformando il settore delle applicazioni dei veicoli connessi, utilizzando i dati provenienti dai veicoli connessi di Stellantis per lo sviluppo di soluzioni intelligenti e il miglioramento dell’efficienza dell’intero ecosistema automobilistico.

Mobilisights è nata un anno fa per creare una mobilità più intelligente, sfruttando l’accesso esclusivo ai dati dei veicoli connessi prodotti dai modelli dei 14 brand iconici di Stellantis. Nel suo primo anno di attività, Mobilisights ha sviluppato soluzioni innovative e concluso diverse partnership strategiche.

In termini di prodotto, Mobilisights ha sviluppato o perfezionato cinque pacchetti di dati per soddisfare le esigenze dei propri clienti. Nello specifico, Mobilisights ha creato pacchetti di dati per gestori di flotte in Europa e Nord America, oltre a pacchetti di dati per lo sviluppo di offerte assicurative personalizzate. Infine, ha sviluppato un’offerta di streaming di dati per la gestione efficace della ricarica dei veicoli elettrici. Queste soluzioni consentono a Mobilisights di soddisfare diverse esigenze: dalle società di noleggio e i fornitori di servizi telematici ai partner che fanno parte dell’ecosistema dedicato all’elettrificazione, fornendo in questo modo valore aggiunto a tutti i suoi clienti.

Le aziende di noleggio possono beneficiare delle soluzioni sviluppate da Mobilisights per la gestione delle flotte, che permettono loro di monitorare i consumi e ottimizzare le operazioni con dati in tempo reale, entrambe attività di importanza fondamentale per la soddisfazione del cliente e l’efficienza gestionale.

Le società che forniscono servizi telematici possono avvalersi dei flussi di dati di Mobilisights per migliorare la gestione delle flotte. Grazie all’accesso a dati granulari sui veicoli, questi fornitori hanno trasformato il modo in cui operano le flotte, garantendo efficienza, sicurezza e sostenibilità come focus dei loro servizi.

I dati sul chilometraggio e l’accelerazione, comunicati in tempo reale dai veicoli connessi, consentono alle compagnie assicurative di offrire prodotti personalizzati, che premiano la guida sicura. I dati dei clienti, utilizzati esclusivamente dopo aver ricevuto il loro consenso, vengono analizzati per realizzare offerte basate sullo stile di guida.

I servizi offerti da Mobilisights offrono a società terze la possibilità di sviluppare soluzioni per i proprietari di veicoli elettrici, semplificandone la gestione: dalla ricarica al monitoraggio dei costi, il tutto migliorando l’esperienza dell’utente.

Inoltre, Mobilisights sta lavorando per fornire dati anonimi per migliorare le infrastrutture di trasporto. Questo impegno è finalizzato al miglioramento della sicurezza stradale e alla creazione di sistemi di gestione del traffico più intelligenti, a beneficio di tutti coloro che si muovono sulle strade.

“Abbiamo utilizzato i dati per progredire, favorendo una mobilità più connessa. Il nostro viaggio è appena iniziato”, ha dichiaratoMobilisights, CEO di Mobilisights.Sono molto soddisfatto dei risultati che siamo stati in grado di raggiungere insieme ai nostri clienti per creare un ecosistema più sicuro ed efficiente. Non vogliamo semplicemente andare avanti puntiamo ad aprire la strada a una mobilità più intelligente, un dato alla volta”.

Mobilisights collabora attivamente con numerosi partner leader nel proprio settore e con startup innovative, tra cui Free2move, Geotab, Guidepoint Systems, Echoes, Ocean-Orange Business, Webfleet, MotorQ, CerebrumX, Axa per le assicurazioni Stellantis, EEVEE, 2hire, impegnandosi per migliorare la sicurezza, l’efficienza e l’attenzione al cliente nei servizi di mobilità attraverso i dati.  Parte integrante del piano strategico Stellantis Dare Forward 2030, Mobilisights festeggia il suo primo anniversario, confermando la propria volontà di essere leader nell’innovazione per dare una forma nuova al futuro della mobilità.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)