Black Friday e Bricolage: 2 italiani su 10 scelgono il fai da te

di Tommy Denet

Venerdì 29 novembre torna il Black Friday, la giornata delle promozioni a prezzi incredibili che simbolicamente segna il via allo shopping natalizio. L’assalto ai punti vendita sta man mano lasciando spazio al “refresh compulsivo” delle pagine web per gli acquisti online. Tra i settori più quotati, il Bricolage entra nella Top 5 e gli e-commerce come BricoBravo.com si preparano ad accogliere il forte afflusso di utenti.

Secondo l’ultima ricerca Tiendeo sulle intenzioni e strategie di spesa degli italiani per il ‘venerdì nero’ 2019, oltre alle categorie su cui si spende di più – elettronica e abbigliamento – il Bricolage attrae 2 italiani su 10 per l’acquisto di articoli dedicati al fai da te. Il 18% degli intervistati infatti ha dichiarato che investirà in prodotti di bricolage e un 37% nell’arredo, settore ad esso collegato. In generale, ben 9 italiani su 10 prevedono di fare acquisti nel periodo del Black Friday, stanziando un budget medio di 221 euro, che può arrivare a 300 euro per un 21% del campione.

“Nel 2018 la Black Week ha avuto un’incidenza dell’8% sul fatturato e la previsione è di raddoppiare il risultato con offerte per gli utenti italiani ed esteri – afferma Alessandro Samà, CEO di BricoBravo. Realizzare nuovi progetti, apportare cambiamenti o giocare d’anticipo con i regali di Natale, sono i principali motivi che spingono gli utenti ad acquistare sul nostro sito nel corso della Black Week, la settimana che si chiude con il Cyber Monday”.

In attesa del Black Friday, a partire da lunedì 25 novembre, ogni giorno su bricobravo.com si susseguiranno promozioni con sconti variabili su tutti i prodotti del catalogo, che spazieranno tra le tante categorie come arredo casa e giardino, riscaldamento, bricolage, giocattoli e giardinaggio.

Con 10 milioni di utenti unici annui, una media di oltre 1000 ordini giornalieri e un catalogo con oltre 40.000 articoli, BricoBravo.com è leader italiano nella vendita online di prodotti per il fai da te, l’arredo e il giardinaggio, con una crescita media del 30% del fatturato di anno in anno.

Nato nei primissimi anni del 2000, BricoBravo.com è diventato in poco tempo un punto di riferimento per il settore, grazie a scelte innovative che hanno reso il mondo del fai da te qualcosa che va ben oltre la semplice idea di bricolage.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)