Cambio di stagione? I consigli per avere abiti profondamente igienizzati e subito pronti all’uso

di Enrico Net

Puntuale come ogni anno, con l’arrivo dei primi caldi arriva anche il momento del cambio di stagione: piacevole momento per riscoprire i capi dimenticati nei cassetti per alcuni, obbligo fastidioso per tanti altri. Con l’aiuto di Samsung, è possibile ottenere un armadio perfetto ed abiti freschi ed igienizzati nella metà del tempo. Importante scegliere la giornata giusta per affrontare il cambio armadi: iniziare di buon’ora e carichi di energia è il modo migliore per non finire scoraggiati e sommersi da una pila di vestiti a metà dell’opera.

Il primo passaggio per realizzare un buon lavoro prevede il lavaggio dei capi invernali da riporre. Samsung QuickDrive garantisce lavaggi rapidi e delicati, riducendo gli sprechi. Il sistema intelligente Auto Optimal Wash infatti, rileva il peso e il grado di sporco del bucato, ottimizzando la quantità di acqua, di detergente e il tempo di risciacquo. In più, grazie al doppio movimento del cestello di Samsung QuickDriveTM, non è ottimizzato solo il consumo di acqua, evitando sprechi, ma anche il tempo, perché i cicli di lavaggio sono fino al 50% più veloci. Se una volta attivato il ciclo di lavaggio ci si accorge dell’ultimo maglioncino dimenticato in fondo ad un cassetto, niente panico: grazie al doppio oblò AddWash è possibile aggiungere facilmente, e in qualsiasi momento, nuovi capi da lavare, risciacquare o anche solo da centrifugare.

Se l’incubo di rimpicciolire i maglioni di lana preferiti incombe, o non si sa che pesci prendere davanti ai diversi tessuti, colori e materiali da lavare, ci si può affidare a Q-Rator, l’assistente intelligente che consiglia il ciclo migliore in base al carico inserito o al tempo a disposizione. E se si desidera non solo lavare i capi, ma igienizzarli a fondo prima di riporli, QuickDrive™ offre il ciclo Vapore Igienizzante, che rimuove fino al 99% dei batteri  e riduce gli acari, i pollini e le spore fungine[1].

Dopo aver lavato i capi, l’alleato fondamentale per un cambio di stagione rapido ed indolore è l’asciugatrice: prima di essere riposti, gli abiti dovranno essere perfettamente asciutti per evitare muffe o cattivi odori. Con una classe di efficienza energetica A+++, Samsung Quick Dryer permette di ottenere l’asciugatura ottimale, in maniera rapida e silenziosa, con consumi ridotti. Inoltre ottimizza le prestazioni grazie alla sua tecnologia Optimal Dry basata su sensori che monitorano l’umidità e la temperatura all’interno del cestello, regolando il tempo di asciugatura e preservando i tessuti.

Davanti a quegli abiti che non hanno bisogno di un lavaggio, ma che è importante igienizzare in profondità per garantirne la conservazione ottimale durante i mesi estivi, la tecnologia Air Wash di Quick Dryer è la soluzione perfetta: elimina i germi, deodora e rinfresca gli abiti sfruttando solo un potente getto di aria calda, senza lavare o utilizzare detergenti. Così il bucato durerà più a lungo, come dopo un lavaggio a secco.

Con l’utilizzo combinato di QuickDrive™ e Quick Dryer, un carico di abiti è pronto da riporre in sole due ore: il programma Ecolavaggio Rapido di QuickDrive™ lava e centrifuga i capi in soli 39 minuti, successivamente il ciclo Ecoasciugatura Rapida asciuga un carico misto di cotone e sintetici in 81 minuti, assicurando così la massima efficienza nell’operazione cambio di stagione.

I capi della passata stagione sono ora pronti per essere riposti, con cura, nei contenitori più adatti etichettati a dovere, così da creare un ordine visivo e trovare tutto al proprio posto al successivo cambio di stagione.

Il passaggio seguente riguarda il guardaroba della nuova stagione. È importante assicurarsi di avere ampie superfici libere dove appoggiare i vestiti, esaminarli ed eliminare quelli che non si vogliono più utilizzare. Approfittando dell’occasione è consigliabile pulire e far splendere armadio e cassetti, normalmente troppo pieni per una pulizia profonda, dove si annida quindi la polvere, che inevitabilmente si deposita anche sui capi.

Senza cedere allo sconforto così vicini al traguardo, bisogna infine affidarsi a metodo e organizzazione nel momento di riporre gli abiti: è importante scegliere la propria tecnica per dare un personale “outfit” anche all’armadio. I vestiti si possono dividere per lunghezza, dal più lungo al più corto; i pantaloni per tessuto, dai più eleganti ai più sportivi; le maglie per colore. A ciascuno il proprio stile.

Prima di popolare l’armadio con i capi della nuova stagione, l’ultimo controllo: sono stropicciati? Un po’ impolverati? Odorano di chiuso o di qualche prodotto anti-tarme? Nessun problema grazie alla tecnologia diSamsung AirDresser™, la cabina armadio che rinfresca ed igienizza i capi, eliminando polvere, sporco superficiale e cattivi odori. La funzione Jet Air per esempio rilascia potenti flussi d’aria dall’alto e dal basso per eliminare polvere e smog dagli abiti, mentre il filtro deodorante rimuove fino al 99% degli odori causati da tabacco, sudore, cibo e lavaggio a secco[2]. La funzione Jet Steam invece, igienizza i capi eliminando acari, virus e batteri attraverso getti di vapore che penetrano in profondità nei tessuti[3]. Questa funzione è perfetta per trattare i vestiti esposti all’inquinamento e ai germi, tra un utilizzo e l’altro. Se invece i capi estivi hanno solo bisogno di una remise en forme, il Trattamento Antipiega sfrutta una combinazione di vapore ed aria per distendere i tessuti senza bisogno del ferro da stiro. In stagione poi, AirDresser™ è l’alleato perfetto per avere capi sempre freschi e igienizzati fra un lavaggio e l’altro: è sufficiente appendere i vestiti all’interno della cabina, selezionare il programma più adatto, e in poco tempo i capi preferiti saranno di nuovo impeccabili e pronti da indossare!

 

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)