Samsung ha presentato il robot aspirapolvere più intelligente di sempre

di Enrico NetLeave a Comment

JetBot 90 AI+, premiato ai CES Innovation Awards, pulisce i pavimenti con una tecnologia di navigazione innovativa

In occasione del CES 2021, Samsung Electronics Co., Ltd ha presentato nuovi elettrodomestici per migliorare e automatizzare la gestione quotidiana della casa. Il nuovo JetBot 90 AI+, premiato ai CES Innovation Awards e in arrivo anche in Italia, vanta nuovissime tecnologie supportate dall’Intelligenza Artificiale che ottimizzano il percorso di pulizia e rispondono all’ambiente circostante.

In Samsung ci impegniamo a progettare elettrodomestici innovativi che rendano la vita domestica sempre più facile. Automatizzando in modo intelligente la cura dei pavimenti, questo nuovo prodotto permetterà ai consumatori di cancellare alcuni compiti dalla propria to do list quotidiana, in modo che possano dedicare più tempo alle proprie passioni” afferma Emanuele De Longhi, Head of Marketing Home Appliances Samsung Electronics Italia.

JetBot 90 AI+ è il primo robot aspirapolvere smart al mondo, con Intelligenza Artificiale Intel® che garantisce una pulizia straordinaria dei pavimenti con il minimo sforzo. JetBot 90 AI+ si muove in casa proprio come noi, grazie alla combinazione di sensori e di tecnologia IA avanzata, in grado di riconoscere gli oggetti. Un sensore LiDAR, simile a quello che viene installato nelle auto a guida autonoma rileva infatti la distanza dagli oggetti e dalle pareti, e traccia un percorso che permette al robot di muoversi in casa con movimenti precisi. Un sensore 3D riconosce inoltre la differenza fra gli oggetti come un giocattolo o la gamba di una sedia, rilevando anche oggetti piccoli che potrebbero essere sul pavimento e riconoscendo la planimetria della stanza per effettuare le manovre senza intoppi.

Grazie ad un algoritmo che consente di riconoscere gli oggetti e mappare il percorso più sicuro ed efficiente, JetBot 90 AI+ utilizza queste informazioni per pulire intorno ad oggetti sul pavimento – avvicinandosi quando possibile e mantenendo una distanza di sicurezza dagli oggetti fragili o delicati – o per abbassarsi e pulire sotto i mobili, e infine per evitare oggetti classificati come pericolosi. Mentre pulisce, il digital inverter avanzato di JetBot 90 AI+ massimizza la forza aspirante da 30W del suo sistema Jet Cyclone, catturando sia la polvere presente nell’aria che lo sporco sul pavimento. La spazzola autopulente, realizzata in fibre leggere di un tessuto morbido intrecciato, cattura la polvere su ogni superficie, anche negli angoli più difficili.

Quando la sessione di pulizia è terminata, JetBot 90 AI+ torna autonomamente alla sua Clean Station™, già vista in Italia come accessorio per le scope elettriche Samsung Jet™. Questa soluzione Samsung per lo smaltimento della polvere, che raccoglie lo sporco domestico in un sacchetto che deve essere sostituito solo una volta ogni due o tre mesi, elimina completamente la dispersione di polvere e impurità nell’aria al momento dello svuotamento.

Collegandosi allo smartphone, attraverso l’app Samsung SmartThings, JetBot 90 AI+ permette di controllare il robot aspirapolvere a distanza, ovunque ci si trovi, per pianificare una pulizia o impostare le zone vietate sulla mappa della casa. JetBot 90 AI+ è inoltre dotato di telecamera, è quindi possibile connettersi tramite smartphone quando si è lontani, per tenere d’occhio la propria casa ed eventuali animali domestici.

JetBot 90 AI+ è stato presentato in occasione del CES 2021, dall’11 al 14 gennaio.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)

Leave a Comment