Ford Ranger 2019, arriva il pick-up connesso con modem integrato

di Fabrizio Castagnotto

Ford presenta la nuova generazione dell’indomito Ranger, come analizzato dagli esperti del settore.

Esperienza al volante connessa, grazie all’introduzione a bordo del nuovo Ranger di feature dedicate come il modem integrato FordPass Connect che trasforma il pick-up in un dispositivo Wi-Fi hotspot con connettività disponibile fino a un massimo di 10 dispositivi. FordPass Connect fornisce una serie di funzioni attraverso l’app FordPass, tra cui:

o   Vehicle Status: fornisce informazioni relative ai livelli di carburante, dell’olio e del sistema antifurto

o   Vehicle Locator: aiuta a ritrovare al proprio pick-up all’interno degli intricati parcheggi dei centri commerciali o presso location lavorative di non semplice logistica

o   Door Lock Unlock: permette al guidatore di consentire l’accesso al pick-up ai colleghi o di tranquillizzare il conducente che non ricorda di aver chiuso il veicolo

Altre tecnologie includono il sistema SYNC 3, supportato dallo schermo touchscreen a colori da 8’’ con funzione pinch&swipe e compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, e il sistema MyKey di Ford, che consente ai gestori di flotte di programmare la chiave per limitare la velocità e il volume della radio del conducente e di attivare permanentemente le funzionalità di sicurezza.

Un’esperienza di guida più intelligente e sicura Il nuovo Ranger è il primo veicolo della sua categoria a offrire di serie il Pre-Collision Assist con Pedestrian Detection e l’Intelligent Speed ​​Limiter, aiutando così i conducenti ad evitare o mitigare gli effetti di eventuali incidenti, oltre al limitare il rischio di incorrere in costose multe per eccesso di velocità.

La tecnologia Pre-Collision Assist con Pedestrian Detection, grazie alla telecamera e al radar posizionati sul parabrezza, è in grado di rilevare pedoni presenti sulla strada o che potrebbero attraversare nella traiettoria del veicolo. In caso di potenziale collisione e di una mancata risposta da parte del conducente, avvisato in un primo momento con segnali acustici e visivi, il sistema applica automaticamente i freni.

L’Intelligent Speed Limiter combina lo Speed Limiter e il Traffic Sign Recognition di Ford per garantire che la velocità massima della nuova generazione di Ranger, venga regolata automaticamente per rimanere entro i limiti di velocità.

Il conducente può attivare l’Intelligent Speed Limiter utilizzando i comandi al volante per impostare la velocità massima desiderata. Il sistema utilizza una telecamera montata sul parabrezza per monitorare i segnali stradali e quando il limite di velocità vigente è inferiore alla velocità massima impostata, rallenta il veicolo secondo necessità. All’aumentare del limite di velocità, il sistema consente al guidatore di accelerare fino alla velocità impostata, purché non superi il nuovo limite di velocità.

Per la prima volta, il nuovo Ranger offrirà il Ford KeyFree System oltre al pulsante di avviamento Ford Power, mentre il blocco del portellone posteriore è ora integrato nel sistema di chiusura centralizzata. La tecnologia Active Park Assist aiuta a effettuare le manovre di parcheggio in parallelo, mentre il conducente ne controlla accelerazione e frenata.

Ulteriori tecnologie di assistenza alla guida, pensate per garantire comfort e praticità durante i momenti trascorsi a bordo, includono, il Lane-Keeping Alert e il Lane-Keeping Aid, l’Adaptive Cruise Control con Forward Alert, il Traffic Sign Recognition, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, Rear-view Camera, controllo elettronico della stabilità (ESC) con anti-rollio e anti-sbandamento del traino.

Anche l’esperienza a bordo è stata migliorata grazie alle sospensioni rinnovate, per offrire una guida più precisa. Molle e ammortizzatori sono stati ritarati per offrire una guida e una maneggevolezza uniche per ogni specifica versione.

Design robusto e moderno Il design del nuovo Ranger ne accentua il carattere robusto e imponente. I miglioramenti riguardano il paraurti anteriore con la nuova griglia, centralmente la barra orizzontale è stata divisa in due sezioni più affusolate. Le tonalità disponibili per gli esterni comprendono il Diffused Silver e il Blue Lightning, mentre le versioni più ricercate sono allestite con fari allo xeno e luci diurne a LED.

All’interno, il nuovo Ranger presenta un abitacolo derivato da quelli delle auto, dallo stile contemporaneo in colore Ebony Black, mentre le superfici lucide sono state inserite per contribuire a una maggiore lucentezza e profondità. I modelli dotati di trasmissione automatica a 10 rapporti dispongono anche di una leva del cambio più sofisticata. L’esclusivo Ranger Limited è caratterizzato da sedili in pelle di colore nero e presenta un design distintivo arricchito da cerchi in lega da 17’’.

Il Ranger Wildtrak, audace e sportivo, si distingue per il carattere dinamico e per il colore Sabre Orange sottolineato dalle rifiniture scure per la griglia anteriore, i retrovisori, le maniglie, le prese d’aria e le luci posteriori, che completano l’identità estetica di un pick-up votato all’avventura. “La nuova generazione di Ranger è pronta per soddisfare le esigenze del mondo moderno, per ogni tipo di attività al massimo dell’operatività”, ha detto de Waard.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)