In arrivo la prima mirrorless full-frame in grado di girare video di qualità cinematografica anche in 6K/24p

di Fabrizio Castagnotto

In arrivo la prima mirrorless full-frame in grado di girare video di qualità cinematografica anche in 6K/24p

Panasonic Corporation è orgogliosa di annunciare l’imminente arrivo di Lumix S1H, una nuova fotocamera DSLM (Digital Single Lens Mirrorless) con sensore di immagine full-frame. Il modello sarà il primo al mondo a consentire la registrazioni di filmati in 6K/24p (rapporto d’aspetto 3:2), in 5.9K/30p (rapporto d’aspetto 16:9), e in 4K/C4K a 10 bit e 60p .

Il debutto di Panasonic nel campo delle tecnologie di ripresa per il cinema digitale risale agli anni Novanta. Da allora, la Casa ha firmato un lungo elenco di soluzioni innovative per girare scene spettacolari all’altezza del grande schermo, come le riprese a 24p, l’effetto slow motion prodotto da un frame rate variabile e l’estensione della gamma dinamica e dello spazio colore resa possibile da V-Log e V-Gamut. Panasonic lavora al fianco dei film maker da oltre 25 anni per progettare e mettere a punto le macchine da presa, raggiungendo livelli di performance nettamente superiori. Il modello Lumix GH1 ha esordito ufficialmente nel 2009, diventando la prima fotocamera DSLM al mondo con funzione di registrazione in formato full-HD AVCHD4. La sua erede, la compatta LUMIX GH4 lanciata nel 2014, vanta il primato come fotocamera DSLM5 in grado di girare video in 4K. Nel 2017 è stata la volta di Lumix GH5, dotata del primo sistema di registrazione al mondo in 4K/60p e 4K/30p con campionamento 4:2:2 a 10 bit6 – un modello particolarmente apprezzato dai registi per le prestazioni superiori, l’eccellente mobilità e l’estrema versatilità dimostrata sui set.

La nuova Lumix S1H è stata progettata applicando il solido know-how maturato nel campo delle cineprese alla serie di fotocamere mirrorless full-frame Lumix S. Gli ingegneri Panasonic hanno concentrato tutte le più avanzate tecnologie, in particolare nel campo dell’elaborazione del segnale digitale e della dispersione del calore, in un corpo leggero e compatto, in perfetto equilibro tra performance e agilità. Una nuova frontiera nella produzione cinematografica creativa, impensabile per gli ingombranti dispositivi utilizzati finora.

Le caratteristiche di punta della nuova Lumix S1H comprendono:

1.    Risoluzione elevata (fino a 6K) per vari formati
Massimizzando l’uso dei pixel nel sensore di immagine full-frame, la fotocamera digitale Lumix S1H riesce, prima nel mondo1 a registrare video in 6K/24p (rapporto d’aspetto 3:2) o 5.9K/30p (rapporto d’aspetto 16:9). Il modello, inoltre, è il primo nel segmento delle fotocamere full-frame digitali con obiettivi intercambiabili1 a girare in 4K/C4K a 10 bit 60p2 3, supportando un’ampia gamma di formati (tra cui la modalità 4:3 anamorfica) per rispondere alle esigenze dei professionisti. I dati in alta risoluzione sono utili anche per creare video o immagini in 4K di qualità insuperabile.

2.    Gradazione ricca e ampio spazio colore, praticamente identico a quello delle videocamere
La funzione V-Log/V-Gamut offre una gamma dinamica di ben 14+ stop, sostanzialmente identica a quella di Panasonic Cinema VariCam, per riprendere le scene fin nei minimi dettagli in qualsiasi condizione di luce. Tutti i colori, compresa la delicata texture della cute, saranno sempre fedeli alla realtà. Grazie alla gestione uniforme del colore, il girato di S1H è compatibile con quello registrato dalla funzione V-Log di VariCam o dalla funzione V-Log L di Lumix GH5/GH5S.

3.    Affidabilità superiore per riprese illimitate
Indipendentemente dalla modalità, Lumix S1H consente di registrare video senza interruzioni a una temperatura d’esercizio certificata, in modo tale che l’utente debba concentrarsi solo sulla ripresa.

Attualmente la serie Lumix S di Panasonic comprende tre innovativi modelli: Lumix S1R, S1 e la nuova S1H.
Lumix S1R è la scelta ideale per gli scatti in alta risoluzione; Lumix S1 è una fotocamera ibrida avanzata che si presta altrettanto bene a foto e video; Lumix S1H è pensata espressamente per la produzione cinematografica. Con una gamma così composta, Panasonic risponde ancora una volta alle esigenze dei professionisti dell’immagine, riscrivendo le regole e l’evoluzione della cultura video-fotografica nella nuova era digitale.

Sintesi perfetta tra video di qualità professionale ed estrema portabilità tipica delle fotocamere mirrorless, Lumix S1H sarà disponibile nei mercati internazionali a partire dall’autunno del 2019.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)