Arriva Vivobike VF20GR, la nuova eBike pieghevole con look anni 60 e tecnologie di ultima generazione

di Fabrizio Castagnotto

Con il suo sistema di chiusura centrale, le ruote da 20”, il portapacchi posizionato sopra la ruota posteriore, parafanghi e carter copricatena in acciaio, la nuova proposta firmata Vivobike richiama immediatamente alla memoria il look di una delle tipologie di bicicletta più amate e diffuse in Italia, che oggi ritorna arricchita con le ultime tecnologie nell’ambito della mobilità elettrica.
Vivobike, brand italiano emergente nel settore della mobilità elettrica, annuncia l’’arrivo della nuova Fold Bike VF20GR.
Caratterizzata da uno stile che richiama uno dei modelli di bicicletta più in voga e amate nel nostro paese alcuni decenni fa, questa nuova proposta di casa Vivobike rappresenta la scelta ideale sia per i nostalgici dei vecchi tempi, che non intendono, però, rinunciare alla comodità offerta dalle ultime tecnologie in fatto di mobilità elettrica, sia per coloro che sono alla ricerca di una eBike pieghevole, leggera e affidabile.
Ogni dettaglio di questa nuova proposta firmata Vivobike e completamente realizzata in Italia, è stato studiato per riecheggiare il look inconfondibile delle biciclette degli anni ’60 e ‘70, dalla scelta del color acciaio dei parafanghi e del carter copricatena fino al bianco delle manopole e del sellino che, anche nelle forme, riprende lo stile di quel periodo, senza far rinunciare al comfort.
Con le sue ruote da 20” e il robusto telaio in acciaio con snodo centrale, che permette di ripiegarla fino a 80×90 cm per poterla facilmente collocare nel bagagliaio di moltissime vetture, la nuova Vivobike VF20GR si candida a conquistare i favori anche di coloro che, una volta giunti in città, preferiscono parcheggiare la propria auto e poi sfruttare i vantaggi della mobilità elettrica per spostarsi rapidamente su piste ciclabili e aree chiuse a traffico. La sua estrema compattezza, inoltre, la rende perfetta anche per camperisti e diportisti, che non potranno che apprezzare, tra le altre cose, la praticità del portapacchi in tinta.
Per quanto riguarda la motorizzazione, Vivobike ha deciso di adottare per la VF20GR un motore da 250W integrato sul mozzo della ruota posteriore, che gli consente di raggiungere la velocità massima di 25km/h, mentre la batteria al litio da 7.800mAh garantisce percorrenze variabili tra i 25 e i 40 km a seconda delle tipologie di percorsi e della velocità media degli spostamenti.
Da segnalare poi i Freni V-Brake anteriori e posteriori che, insieme alla tecnologia PowerOff, che interrompe l’erogazione dell’energia al motore nel momento in cui si agisce sulle leve del manubrio, assicurano spazi di arresto particolarmente brevi.
Completano la dotazione di questa nuova eBike pieghevole, che pesa solamente 18,8kg, un pratico cavalletto rigido, luci anteriori e posteriori complete di catarifrangenti e un efficace avvisatore acustico posto sul manubrio.
La nuova Fold Bike VF20GR è immediatamente disponibile con un prezzo al pubblico di 699,00 Euro IVA compresa.
Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)