Kyocera fornisce soluzioni innovative per l’asportazione del truciolo

di Fabrizio Castagnotto

Con le nuove serie KPK e MFWN Mini, Kyocera accende i riflettori su due nuove linee di prodotti.

Kyocera è un’azienda nota nel settore dell’utensileria meccanica grazie alla sua vasta gamma di prodotti innovativi per l’asportazione del truciolo. La lunga vita degli utensili e le ottime prestazioni sono i punti di forza dei due nuovi prodotti tecnologici che vanno ad arricchire la linea già esistente di utensili industriali a marchio Kyocera.

La serie KPK è particolarmente indicata per soluzioni da taglio ad alte prestazioni e garantisce l’uso in completa sicurezza grazie al robustissimo meccanismo di serraggio.

I nuovi utensili della serie MFWN Mini sono invece la versione in scala ridotta delle frese MFWN delle quali riflettono gli ottimi standard a livello di prestazione e durata dell’utensile.

La serie KPK garantisce stabilità e sicurezza nelle operazioni di troncatura

Le lavorazioni per l’asportazione del truciolo presentano spesso problematiche quali fissaggi instabili, problemi di rigidità e vibrazioni. Se la velocità di taglio al centro del pezzo risulta poi troppo ridotta, la pressione esercitata si amplifica eccessivamente e a gli utensili standard tendono quindi a rompersi. Con la serie KPK questi problemi apparterranno solo al passato. Grazie alle nuove tipologie di inserti, lama e blocco utensile, la stabilità e la sicurezza nella lavorazioni di troncatura su acciaio, acciaio inox, ghisa e alluminio risultano garantite. I tempi di inattività si riducono al minimo grazie alla pratica modalità di sostituzione dell’inserto e le tre superfici di contatto assicurano un serraggio dell’inserto notevolmente più sicuro eliminando completamente le vibrazioni.

Il rompitruciolo, che è lo stesso impiegato dalla straordinaria tecnologia della serie KGD, offre un eccellente controllo del truciolo. La vita dell’utensile risulterà più lunga, la lavorazione più stabile e il blocco del portautensile non solo elimina le vibrazioni ma consente l’adduzione interna del refrigerante permettendo quindi all’utensile di lavorare molto più a lungo. 

MFWN mini: squadra che vince non si cambia
Con la serie MFWN Mini Kyocera lancia sul mercato nuove frese a 90° dotate di inserti bilaterali amovibili a sei taglienti in grado di sviluppare basse forze di taglio. La nuova linea riflette l’originale ma laddove la MFWN raggiunge gli 8 mm la serie Mini arriva a profondità di taglio fino a 5 mm. La MFWN Mini viene consigliata per lavorazioni di materiali quali l’acciaio, l’acciaio inossidabile, la ghisa e per i materiali più inconsueti.

Il design riprende quello della serie MFWN di origine, dotata di inserti a prova di scheggiatura e caratterizzata da basse forze di taglio ed inserti neutri per svariate applicazioni. Complessivamente sono disponibili tre rompitruciolo e quattro gradi: GM per applicazioni generiche, SM per lavorazioni che richiedono ridotte forze di taglio e GH per l’asportazione pesante. Sono inoltre disponibili portautensili a passo fine e di piccolo diametro.

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)