Grande successo di Lexgo: 30.000 pezzi venduti nel 2020

di Fabrizio Castagnotto

Per consolidare la propria presenza, il brand annuncia un ampliamento della gamma e  l’arrivo di nuovi prodotti per il 2021 

Lexgo, azienda leader mondiale nella produzione di monopattini elettrici, si conferma riferimento nel mercato della smart mobility anche in Italia grazie a 30.000 pezzi  venduti nel corso del 2020.

All’interno di uno scenario di generale incremento del comparto, favorito anche dall’emissione dei  contributi statali, il brand ha saputo imporsi come riferimento, conseguendo ottimi risultati in termini di  sell out. I consumatori italiani hanno mostrato di apprezzare i monopattini elettrici di Lexgo soprattutto  per l’estetica curata, l’ampia autonomia e il comfort di guida garantite dai prodotti della gamma.

Ulteriore fattore determinante per il successo di Lexgo, la strategia elaborata da Concorde S.p.A.

Distributore esclusivo per il mercato italiano, Concorde ha sostenuto il brand lavorando per ampliarne l’awareness e rendere Lexgo un marchio ben noto al pubblico, protagonista indiscusso nel settore della smart mobility.

Per dare continuità agli ottimi risultati conseguiti, la gamma dei monopattini elettrici di Lexgo per il  2021 sarà ancora più ampia. In arrivo tanti nuovi modelli e una linea di prodotto all’avanguardia, perfetta per chi vuole muoversi in sicurezza e libertà senza rinunciare allo stile. Per andare incontro  alle esigenze di un target di clientela ancora più ampio, prevista un’altra grande novità: il lancio di  electric bike eleganti, maneggevoli e confortevoli, ideali per vivere la città in modo smart. I nuovi  prodotti saranno rivelati in anteprima sul sito web lexgoitalia.it e sui canali social del brand  (come https://www.instagram.com/lexgoitalia/).

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)