MWC Shanghai: trinamiX per l’autenticazione facciale 3D per schermi OLED

di Andrea Trapani

trinamiX GmbH, azienda leader nelle tecnologie di imaging 3D e di rilevamento a infrarossi, annuncia che la sua soluzione di imaging 3D per l’autenticazione facciale funziona anche con i display OLED (Organic Light Emitting Diodes) utilizzati sui dispositivi mobili.

La tecnologia trinamiX abbina, quindi, i più elevati standard di sicurezza per l’autenticazione con una nuova libertà di progettazione e un’eccellente esperienza utente.

trinamiX aggiunge all’autenticazione facciale un ulteriore livello di sicurezza. Infatti, oltre a catturare immagine 2D e mappa di profondità 3D del viso, la tecnologia riconosce anche i segni di vitalità della cute, in tempo reale. Di conseguenza, lo spoofing (la falsificazione) del sistema di sblocco di uno smartphone attraverso una maschera facciale, una scultura 3D o una stampa 2D dettagliata diventa praticamente impossibile.

Inoltre, grazie all’autenticazione in tempo reale, trinamiX garantisce un’esperienza utente priva di interruzioni dei servizi mobili di pagamento e dei sistemi di controllo degli accessi. L’hardware è costituito da un sensore CMOS standard e da un proiettore di luce nel vicino infrarosso. Da oggi, il sistema può essere montato anche sugli schermi degli smartphone.

La tecnologia brevettata di trinamiX consente una visualizzazione a tutto schermo 

Questa nuova soluzione trinamiX offre agli OEM (Original Equipment Manufacturers) una nuova e incomparabile flessibilità di design per gli smartphone che potranno diventare ancora più eleganti e facili da usare. Da oggi, il notch dello smartphone (la striscetta di colore nero che si trova sulla parte superiore degli apparecchi più recenti) diventa un requisito del passato.

“Siamo molto lieti di inaugurare questa nuova era”, ha dichiarato Stefan Metz, Direttore Imaging 3D di trinamiX. “Grazie alla nostra tecnologia, gli utenti non dovranno più scendere a compromessi poiché potranno godere del massimo livello di protezione della privacy senza dover rinunciare ad un display a tutto schermo e di facile utilizzo.”

Premiere a Shanghai: al MWC trinamiX presenta la demo live della soluzione per schermi OLED 

In occasione del Mobile World Congress, a Shanghai dal 23 al 25 febbraio, trinamiX presenterà al pubblico una demo live dedicata alla tecnologia di imaging 3D per schermi OLED.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)