Ookla e Mapbox, partnership per dare nuovi servizi avanzati

di Valerio Longhi

Ookla, la rinomata società che gestisce sia Speedtest che Downdetector, e Mapbox, la principale piattaforma cloud di mappatura e localizzazione per sviluppatori, si stanno impegnando in una partnership nata per creare soluzioni di mappatura innovative e consapevoli della rete. Entrambe le società collaboreranno su tecnologie che forniscono un nuovo valore significativo ai rispettivi clienti.

Ookla, come sappiamo, raccoglie ogni giorno centinaia di milioni di prestazioni di rete e misurazioni della qualità della stessa in tutto il mondo attraverso la propria piattaforma Speedtest. Allo stesso modo, Mapbox consente agli sviluppatori di creare consapevolezza della posizione in tempo reale nelle proprie app, a cui accedono oltre 600 milioni di utenti ogni mese. Questo enorme pubblico consente a Mapbox di mantenere dinamicamente le mappe di tutto il mondo che vengono costantemente aggiornate tramite il feedback dei consumatori. La combinazione degli elementi alla base di queste piattaforme produrrà un’intelligenza geospaziale con un’accuratezza della posizione precisa che mostra la disponibilità e le capacità della connettività di rete in tutto il mondo.

L’impareggiabile intelligenza di rete di Ookla per migliorare i prodotti Mapbox

I clienti di Mapbox avranno la possibilità di abilitare le funzionalità di consapevolezza della connettività, aprendo un potenziale illimitato per offerte sofisticate consapevoli della rete. Il Navigation SDK di Mapbox e il Mapbox Dash annunciato di recente manterranno la funzionalità nelle aree con connettività scarsa o nulla grazie all’integrazione dell’intelligence di rete di Ookla. Quando le tecnologie Speedtest sono abilitate, Mapbox acquisirà visibilità sulla connettività prevista, consentendo l’ottimizzazione del percorso e la capacità di precaricare le indicazioni o altri dati pertinenti prima di entrare in un’area con capacità di rete degradate.

Ad esempio, Straightaway, l’app leader di Mapbox per la pianificazione ottimale dei percorsi di consegna su larga scala, utilizza l’SDK di navigazione di Mapbox per accoppiare un lungo elenco di indirizzi con dati sul traffico in tempo reale con conseguente risparmio di ore ogni giorno. Con l’aggiunta dell’intelligenza di rete di Ookla, i percorsi possono essere ulteriormente ottimizzati per massimizzare la connettività di rete durante ogni viaggio.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)