Black Friday 2021: i must have tech più ricercati dagli italiani a ottobre

di Valerio Longhi

Come ogni anno cresce l’interesse degli italiani per gli articoli della categoria elettronica in vista del Black Friday, già a partire da ottobre fino ad arrivare al Natale.

A confermare questa premessa, in particolare per quanto riguarda l’andamento di ottobre, è l’ultima analisi di Subito, piattaforma n.1 in Italia per vendere e comprare in modo sostenibile con oltre 13 milioni di utenti unici mensili*, che offre una fotografia delle tendenze legate all’elettronica nella corsa agli ultimi acquisti del 2021.  Subito ha analizzato le ricerche in questa categoria di prodotti delineando i desideri del momento, a partire dalla voglia di giocare di anticipo. Già a ottobre, infatti, gli italiani hanno fatto registrare su Subito una crescita sul mese precedente nella categoria Elettronica sia in termini di visite (+7%) sia di annunci pubblicati (+3%).  Questo dato conferma un trend già esplorato nel 2020 per cui con l’avvicinarsi delle occasioni in cui ci sono sconti e saldi si attiva un circolo virtuoso: gli utenti caricano gli annunci del proprio usato e con i ricavi relativi alle vendite ampliano il budget da investire per acquisti e regali, complici le offerte del Black Friday ma anche la convenienza della second hand.

La second hand soprattutto nell’ultimo anno si è rivelata una valida alternativa al nuovo anche nel campo dell’Elettronica. A fare la differenza è soprattutto la consapevolezza che tra l’usato spesso si riescono a trovare anche gli ultimi modelli a prezzi convenienti, che ormai la compravendita può essere gestita da casa con un’esperienza di acquisto paragonabile al nuovo, comprese importanti tutele a garanzia degli scambi. Come con TuttoSubito il nuovo servizio che permette di vendere e comprare totalmente online, a distanza e in sicurezza, con pagamenti e spedizioni integrate in piattaforma.

Lo scenario di ottobre e la top 10 Elettronica

Lo scenario di ottobre mostra in particolare una crescita mese su mese delle visite in Elettronica e nelle sue sottocategorie: Audio/Video (+24%), Console e Videogiochi (+21%), Fotografia (+20%), Informatica (+17%), e Telefonia (+8%). Molte sono le persone attente a offerte e promozioni, già pronte a passare dalla wishlist all’acquisto reale.

Ma quali sono nel dettaglio i prodotti più desiderati? Sulla base di quasi 9 milioni di ricerche ad ottobre si trovano sul podio della Top 10 dell’Elettronica gli smartphone e le console gaming, che confermano la voglia di leggerezza, connessione ed entertainment, con modelli di ultima generazione.

TOP 10 ELETTRONICA

iPhone
PS4
PS5
iPhone 12
TV
iPhone 11
Samsung
iPhone X
Nintendo Switch
iPad

 

Al vertice della classifica degli oggetti più cercati troviamo l’iPhone (+28% a ottobre vs settembre 2021), che guadagna anche il quarto, sesto e ottavo posto posto rispettivamente con iPhone 12 (+5%), iPhone 11 (+22%) e iPhone X (+16%). Al secondo e terzo posto spiccano le consolle con PlayStation 4 (+42%) e PlayStation 5 (+32%). La grande sorpresa però si trova in quinta posizione dove le TV risalgono dall’ottava del 2020 forti di una crescita delle ricerche generali in piattaforma dell’85% nel solo mese di ottobre, probabile effetto dello switch off e degli incentivi all’acquisto, che hanno spinto alla ricerca di un televisore più recente.

I trend delle sottocategorie di Elettronica

In Telefonia, domina Apple: 8 dispositivi sui 10 più cercati riportano il simbolo della mela, con uno straordinario +255% nelle ricerche per il nuovo iPhone13 considerato il suo arrivo sul mercato a settembre 2021, risulta già molto ambito.

Per Informatica si conferma la richiesta di dispositivi per venire incontro alla nuova normalità imposta dalla pandemia, come didattica a distanza e lavoro agile: iPad (+32%) al primo posto, seguito da MacBook (+42%) e tablet (+52%).

Se al primo posto nella categoria Videogiochi si conferma la PlayStation 4, seguita dalla PlayStation 5 e dalla versione Pro in sesta posizione, colpisce al 4° posto Fifa 22, con un +612% di ricerche: il gioco messo sul mercato proprio ad ottobre prova come Subito sia un punto di riferimento per gli appassionati di gaming, sia second hand sia nuovo/mai usato. New entry di quest’anno la Nintendo Switch (+51%), al terzo posto, il cui interesse nel brand Nintendo si riconferma all’ottavo posto con la ricerca generica a un +45%. Sale anche Xbox (+54%) ora al quinto posto, chiudendo la classifica con il modello specifico Xbox one (+25%).

Infine, in Audio/Video da rimarcare la ricerca delle TV al primo posto. Salgono anche i giradischi (+61%), consacrando il forte richiamo del vintage e la tendenza a ricercare le abitudini di ascolto di qualità delle generazioni precedenti. Aumenta poi anche il desiderio di amplificatori (+59%), casse (+47%) e stereo (+61%), per creare un sistema di home entertainment.

Xiaomi trasforma i suoi fan nei protagonisti della nuova campagna pubblicitaria – ‘Eleva il tuo stile’ con Xiaomi 11 Lite 5G NE

I dati di crescita del mese di ottobre e il maggior numero di visite in piattaforma confermano il processo di digitalizzazione che ha coinvolto tutti i settori, con un’accelerazione durante il lockdown, a cui gli italiani non sanno più rinunciare. Comprare e vendere, specialmente prodotti di elettronica, senza muoversi da casa, è diventato di fatto la nuova normalità. Come messo in luce dall’Osservatorio Second Hand Economy 2020 condotto da BVA Doxa per Subito, il 44% degli italiani che ha fatto second hand nel 2020 ha scelto l’online proprio per la possibilità di affrontare da casa l’intero processo di acquistoGli utenti si aspettano di poter gestire la compravendita di usato tramite App in modo facile e immediato affidandosi a nuovi servizi come TuttoSubito, che includono pagamento e spedizione integrati, con ritiro e consegna del pacco a domicilio, tracciamento e assicurazione della spedizione in tutta Italia, ma anche una protezione acquisti per una compravendita senza pensieri.

Con TuttoSubito gli utenti più attenti a massimizzare le offerte del Black Friday possono attivare un circolo virtuoso: mettendo in vendita i modelli usati dei device posso guadagnare un budget pronto per essere reinvestito sulle migliori offerte tech tra Black Friday e Natale. In questo modo, senza troppi sforzi, si ottiene il duplice vantaggio di liberare spazio in casa e soprattutto creare un piccolo fondo da investire per sé o per i regali, senza incidere eccessivamente sul portafoglio. Un vantaggio distintivo della second hand e forse uno dei motivi che la rendono sempre più un canale di acquisto perfetto per il Black Friday.

 

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)