Twitch con streamer e fan a San Diego per festeggiare la community al TwitchCon

di Redazione TecnoGazzetta

Lo scorso fine settimana, a San Diego, si è tenuta la nuova edizione di TwitchCon, una festa pensata per celebrare la community di streamer e spettatori del servizio di livestreaming più famoso al mondo.

Dopo l’edizione di luglio 2022 tenutasi ad Amsterdam, quest’ultima convention, che ha registrato il tutto esaurito, ha riunito la community globale di Twitch, streamer, mod, spettatori, facendo incontrare nello stesso posto persone con uguali interessi e passioni per un fine settimana speciale. Dai concorsi di gioco durante il Twitch Rivals Ultimate Challenge Gauntlet, all’Artist Alley, fino al Twitch Drag Showcase, il TwitchCon di San Diego è stato anche una grande festa, con esibizioni di performer e DJ tutte al femminile, guidate dall’headliner Megan Thee Stallion, insieme a Kim Petras e Meet Me @ The Altar.

L’appuntamento è già fissato per la prossima edizione di TwitchCon, che si terrà nell’estate del 2023, in Europa, a Parigi. Intanto, in attesa della prossima occasione per ritrovarsi e festeggiare insieme, ecco alcuni momenti salienti dei tre giorni di TwitchCon a San Diego:

  • Nel discorso che ha aperto l’edizione di TwitchCon San Diego, il CEO e cofondatore di Twitch Emmett Shear ha parlato dell’imminente lancio completo dello strumento di raccolta fondi per beneficenza di Twitch e di Guest Star, il mese prossimo, ma anche dell’introduzione di soglie di pagamento più basse negli Stati Uniti.
  • Gli streamer BiqtchPuddin e DEERE hanno presentato il TwitchCon Drag Showcase, che ha visto esibirsi in elettrizzanti performance alcune celebri Regine di Twitch: BiddyBeeDrag, dragtrashly, LondynBradshaw, MYNXqueen.
  • Megan Thee Stallion è stata protagonista del TwitchCon Party presentato da Amazon Games sabato sera. La sua performance è già virale, anche perché durante l’esibizione la rapper è stata raggiunta sul palco da Master Chief, direttamente da Halo, facendo impazzire il pubblico. Prima di lei, Kim Petras si era già esibita sul palco con alcuni dei suoi successi, tra cui “Coconuts”.
  • Foodbeast ha presentato la Kitchen League Battle Royale – Giocatori e chef si sono uniti per una frizzante battaglia nella prima sfida di cucina estrema dal vivo al mondo! Hanno partecipato neeko, TheHungerService e tanti altri, ospitati da Elie Poo di Foodbeast. I fan hanno potuto partecipare alla chat attivando i sabotaggi per intensificare ulteriormente le sfide culinarie. Dopo una serie di minigiochi, il round finale ha visto Dream e PizzaPrincessG (The White Mushrooms) contro GeorgeNotFound e Chef Steve (The Black Olives). Grazie a tecniche di cucina fuori dagli schemi e a sabotaggi imprevedibili, non sono mancati i colpi di scena in una sfida da cui a uscirne vittoriosa è stata la squadra The Black Olives, incoronando re culinari della TwitchCon 2022 GeorgeNotFound e Chef Steve.
  • Nel fine settimana si sono svolti anche i Twitch Rivals, nella Twitch Rivals Arena presentata da Verizon, che ha ospitato una serie di incontri, giochi e tornei. Il primo evento Rivals di venerdì ha preso il via con la Balloon World Cup Regional Championship, in cui i concorrenti hanno affrontato ostacoli per cercare di mantenere sospeso in aria un singolo palloncino, alla quale hanno trionfato MeesterKeem come campione per gli Stati Uniti e Dreads per il Canada: entrambi hanno vinto anche la possibilità di competere ai Campionati della  Balloon World Cup Championshipin Spagna, a Barcellona. I Twitch Rivals si sono poi conclusi con una Victory Royale nella modalità Zero Build di Fortnite, che ha incoronato Palermo, itrol_ e Fakkz_ vincitori, seguita dall’Ultimate Challenge Gauntlet, in cui 16 squadre hanno affrontato sfide in grado di metterli davvero alla prova.

    I partecipanti hanno fatto il tifo per Averagejonas and Britanni e gli spettatori sono rimasti sintonizzati per tutto il fine settimana sul canale Twitch Rivals (e sui canali dei Creator partecipanti) per assistere alle intense competizioni.

  • Il Concorso Cosplay presentato da Crown Channel – Sabato, i cosplayer di Twitch sono saliti sul palco del Glitch Theater per competere per il primo posto. Il concorso di cosplay è stato presentato da JaharaJayde e Krystina Arielle, affiancate da una giuria stellare e dai precedenti vincitori del TwitchCon Cosplay, tra cui AndyRaeCosplay, caseyreneecosplay, HokuProps e KikiKannon. Gli streamer si sono ispirati a videogiochi e franchise popolari, come Overwatch, Borderlands, Monster Hunter, Black Panther e altri ancora. A vincere le categorie Armor e FX sono stati rispettivamente feipaints e PerlerTricks, mentre Moth Child CC ha portato a casa il trofeo Needlework. Per tutta la notte i fan hanno votato per la categoria Fan Favorite, che è stata assegnata a MagicMarkerStudio (Mark Stevenson). Alla fine, GinozaCostuming ha dominato la competizione, vincendo il Gran Premio e la categoria Larger Than Life, aggiudicandosi il titolo di nuovo campione e 15.000 dollari. Il suo costume è stato elogiato tantissimo dai giudici: HokuProps ne parlato come di “uno dei lavori di verniciatura più belli” che avesse mai visto.

 

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)