Salvalavita Beghelli Altavoce con auricolari: un aiuto per la sicurezza di anziani e persone in difficoltà

di Redazione TecnoGazzetta

Il telefono cellulare che amplifica i suoni ambientali e protegge le persone dentro e fuori casa.

Beghelli è da sempre attiva nel mondo dei prodotti elettronici e dei servizi dedicati alla popolazione anziana e alle persone in stato di difficoltà. Gli storici prodotti della linea Salvalavita si arricchiscono di un altro dispositivo telefonico mobile: SLV30-GPS Altavoce.

SLV30-GPS Altavoce

Semplice da usare, con tasti molto grandi retroilluminati nella parte frontale e il tasto Salvalavita sul retro, il telefono Altavoce è un cellulare GSM con una praticissima funzione: amplifica i suoni ambientali tramite gli auricolari in dotazione. Tale funzione riguarda sia le telefonate sia gli altri suoni per cui, attraverso l’uso degli auricolari, l’utente può sentire meglio quello che accade attorno a sé, dentro e fuori dalla propria abitazione, senza sentirsi isolato a causa delle difficoltà di udito. Salvalavita Phone Altavoce diventa un ausilio per la vita sociale o per  trascorrere tempo in casa guardando la TV, ma anche un supporto importante per la sicurezza.

Con la pressione prolungata del tasto Salvalavita il telefono invia telefonate di emergenza a tutti i numeri precedentemente impostati, chiamandoli uno ad uno fino a quando qualcuno non risponde, oltre a SMS con la posizione.  Alla risposta, il telefono si imposta automaticamente in modalità vivavoce. La posizione viene inviata tramite un link con la localizzazione su mappa. Le persone autorizzate possono inoltre verificare la posizione del telefono in ogni momento.

Salvalavita Phone SLV30-GPS Altavoce ha un display da 2,8 pollici, è dotato di base di ricarica, localizzazione GPS e Wi-Fi, sensore di caduta, fotocamera, vivavoce, vibrazione, volume alto, funzione SMS, torcia, radio FM, calcolatrice.

“I dati ISTAT ci dicono che oltre il 24% della popolazione residente in Italia ha superato i 65 anni”, afferma Luca Beghelli, Direttore Marketing del Gruppo Beghelli. “Inoltre, nel 2022, la fascia di età maggiormente incorsa negli incidenti domestici è quella degli 80 anni e più col 22,40%. Sicurezza per chi vive da solo e incidenti domestici sono un problema purtroppo serio per la popolazione più anziana e per coloro che hanno difficoltà motoria. Beghelli, attenta al ruolo sociale dell’azienda, progetta prodotti con contenuto tecnologico innovativo e utili per contribuire a risolvere problematiche sociali, che possono migliorare la qualità di vita delle persone. Rispondono a questa mission i nuovi telefoni cellulari della linea Salvalavita”, conclude Luca Beghelli.

Al cellulare Altavoce Beghelli si abbina il bracciale Salvalavita Phone Band Plusresistente all’acqua,  che consente di chiedere soccorso con la semplice pressione di un tasto, anche se non si ha con sé il telefono, ad  esempio sotto la doccia.

Servizi Centro Salvalavita

È anche possibile attivare un abbonamento ai Servizi Centro Salvalavita, attivo 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno.  Gli operatori Beghelli ricevono l’allarme sui propri monitor, individuano la provenienza e la natura dell’allarme e lo gestiscono secondo le procedure concordate.

Prezzo e disponibilità

Il telefono Salvalavita Beghelli è distribuito attraverso le principali realtà della GDO di elettronica, nei centri specializzati di telefonia mobile, sullo store on line Beghelli e sulle principali piattaforme di e-commerce.

Prezzo sullo store on line Beghelli: € 109,00 (in offerta su Amazon.it).

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)