Nuova versione app Sky Go: cosa è cambiato, cosa cambierà. Campagna dal 14 ottobre

di Valerio Longhi

Dal 14 ottobre partirà la campagna media per i clienti Sky, finalizzata a riposizionare il marchio Sky Go.

A metà del mese di settembre, in occasione del rilascio della nuova versione dell’app Sky Go, Sky ha deciso di seguire nuovi obiettivi con la propria presenza negli stori Android e Apple.

Il restyling, secondo molti addetti ai lavori, ha avuto come finalità i) quella di incrementare l’utilizzo per dare maggior valore all’abbonamento Sky, ii) di aumentare la considerazione da parte dei giovani, rinfrescando l’immagine e iii) d ci ontinuare ad aumentare la soddisfazione degli utilizzatori.

La nuova versione dell’app Sky Go infatti riguarda tutta la base clienti Sky Go (in totale 3 milioni di clienti, di cui 300.000 clienti Sky Q Platinum), e ha introdotto le seguenti novità:

  • su smartphone e tablet è presente un nuovo menù più facile da navigare, che semplifica la scoperta dei contenuti nelle varie sezioni.
  • suggerimenti personalizzati su contenuti Cinema.
  • per i clienti Sky Q Platinum Sky Go diventa l’unica app per l’utilizzo in casa e fuori casa (in sostituzione dell’app Sky Go per i clienti Sky Q, attualmente dedicata solo a loro).

Anche cronologicamente ci sono alcune variazione di cui tenere di conto: a settembre l’app Sky Go per i clienti Sky Q è restata ancora disponibile, per garantire la visione dei principali eventi sportivi.
Da ottobre l’app Sky Go per i clienti Sky Q non sarà più disponibile per il download su Apple Store e Google Play mentre a novembre si prevede di bloccare definitivamente l’accesso all’app Sky Go per i clienti Sky Q.
Al contempo i clienti Sky Q Platinum potranno accedere direttamente dall’app Sky Go a tutte le funzioni dedicate solo a loro.

Attenzione ai futuri requisiti minimi: la nuova versione di Sky Go sarà compatibile con smartphone e tablet con sistema operativo Android pari o superiore a 5 (non più pari o superiore a 4.4). L’attuale app Sky Go, compatibile con Android 4.4, sarà utilizzabile almeno fino a Novembre.
La nuova versione di Sky Go sarà compatibile anche con Android Q, non supportato dall’ attuale versione.

 

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)