Sony Europe annuncia i nuovi modelli BRAVIA XR 8K LED, 4K OLED e 4K LED con l’innovativo “Cognitive Processor XR”

di Enrico Net

Il processore di ultima generazione imita il cervello umano per generare livelli di coinvolgimento senza precedenti.

Sony Europe ha annunciato primi televisori al mondo dotati di intelligenza cognitiva. La gamma di nuovi televisori BRAVIA XR include il modello 8K LED Z9J serie MASTER, i modelli OLED A90J serie MASTER e A80J, e i modelli 4K LED X95J e X90J.

I nuovi modelli BRAVIA XR sono caratterizzati dal processore Cognitive Processor XR, un sistema di elaborazione completamente nuovo, che va oltre l’IA convenzionale e che è stato progettato per replicare le modalità di ascolto e visione del cervello umano. Quando osserviamo qualcosa, ci focalizziamo inconsciamente su alcuni punti. Il Cognitive Processor XR, dotato di intelligenza cognitiva, divide lo schermo in numerose zone e rileva la posizione del “punto focale” nell’immagine. Mentre l’Intelligenza Artificiale (IA) convenzionale è in grado di rilevare e analizzare solo i singoli elementi parte dell’immagine, come colori, contrasto e dettagli, il nuovo Cognitive Processor XR esegue contemporaneamente un’analisi incrociata di molteplici elementi, proprio come fa il nostro cervello. In questo modo, tutti gli elementi vengono regolati in modo congiunto tra loro, ottenendo un risultato finale migliore, in cui ogni fattore viene sincronizzato e la scena appare realistica, a livelli inarrivabili per l’IA convenzionale.

Il Cognitive Processor XR è anche in grado di analizzare la posizione del suono nell’immagine, in modo da coordinare con precisione l’audio e cosa c’è sullo schermo. Inoltre, il sistema ottimizza ogni suono in qualità 3D surround, per generare un realismo superlativo e un’acustica coinvolgente. La tecnologia apprende, analizza e comprende quantità di dati senza precedenti e ottimizza in modo intelligente ogni pixel, ogni fotogramma e ogni suono, dando vita all’effetto più realistico mai raggiunto da Sony.

“L’obiettivo di Sony nel segmento TV è perseguire un percorso di innovazione costante, per creare esperienze di intrattenimento il più coinvolgenti possibile”, ha spiegato Masaomi Ando, responsabile della business unit TV di Sony Europe. “I nuovi TV BRAVIA XR trasmettono la realtà con livelli di fedeltà mai raggiunti prima, grazie alla potenza di elaborazione del primo processore cognitivo al mondo, che supera le prestazioni dell’IA convenzionale”.

Caratteristiche principali della gamma BRAVIA XR

  • BRAVIA CORE: in collaborazione con Sony Pictures Entertainment (SPE), BRAVIA CORE™ è il luogo in cui l’intrattenimento incontra la tecnologia ed è stato sviluppato per dare valore aggiunto e offrire un’esperienza esclusiva firmata Sony. Essendo disponibile da subito su tutti i nuovi modelli BRAVIA XR, gli utenti potranno accedere a una selezione degli ultimi titoli premium e classici di SPE e alla più ampia collezione IMAX Enhanced. BRAVIA CORE è la prima piattaforma del settore a offrire la tecnologia Pure Stream™, che consente di godere di una qualità quasi “lossless” equivalente a quella dei Blu-Ray UHD con streaming fino a 80 Mbps.
  • Google TV: con questa gamma viene introdotta anche Google TV, una esperienza di intrattenimento che riunisce film, programmi, programmi TV e molto altro da app e abbonamenti e li organizza solo per te. Puoi trovare facilmente i contenuti da guardare, anche grazie ai consigli personalizzati, e gestire tutto attraverso un’unica Watchlist, che è possibile modificare anche dallo smartphone o dal PC.
  • Compatibilità con la funzione HDMI 2.1: tutti i TV BRAVIA XR sono dotati di compatibilità HDMI 2.1, inclusi 120 fps 4K, Variable Refresh Rate (VRR), Auto Low Latency Mode (ALLM) e eARC, e supportano risoluzioni più elevate e frame rate ideali per le ultime frontiere del gaming.
  • Sound-from-Picture Reality™: oltre alla migliore qualità d’immagine della categoria, il Cognitive Processor XR genera un audio spettacolare grazie alla tecnologia Sound-from-Picture Reality™, che allinea la posizione del suono alle immagini sullo schermo, per offrire un’esperienza unica e realistica.
  • Compatibilità con assistenti vocali: grazie al controllo vocale integrato nelle Google TV di Sony, puoi mettere da parte il telecomando e utilizzare la tua voce per cercare intrattenimento, ottenere risposte e controllare la TV e i dispositivi smart home. Prova a dire “Ehi Google, accendi la TV” o “Ehi Google, cosa dovrei guardare”.
  • Compatibilità con smart speaker: con l’Assistente Google i dispositivi dotati di Amazon Alexa, basta usare la voce per lanciare i video di YouTube da GoogleNest speaker, oppure cambiare canale o alzare il volume con Google Assistant e dispostivi abilitati con Amazon Alexa.
  • Fedeltà alle intenzioni degli autori: con l’intento di rispettare pienamente la visione creativa dei registi, i nuovi modelli integrano le modalità Netflix Calibrated Mode, garanzia di una qualità da studio di registrazione per i contenuti Netflix, e IMAX® Enhanced™, con immagini e suoni rimasterizzati IMAX e modalità avanzata IMAX, completamente ottimizzata per la riproduzione di contenuti cinematografici.
Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)