Mercedes-Benz Italia e ELS Italia lanciano una nuova sfida nell’universo di League of Legend

di Fabrizio Castagnotto

Mercedes-Benz Italia e ELS, invitano la grande community degli esport al Mercedes-Benz ARAM Challenge, una nuova sfida ambientata nell’universo fantasy di League of Legends.

Quattro le Cup di qualificazione per accedere alla finale del 29 dicembre, con il primo round in programma giovedì 17 dicembre. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta streaming sui canali di ESL Italia, partner del torneo e sui canali dei principali influencer del settore.

“Gli esport rappresentano una piattaforma che ci permette di intercettare un pubblico molto giovane e aperto all’innovazione”, ha dichiarato Mirco Scarchilli, Responsabile Marketing Communication Experience di Mercedes-Benz Italia. “Un target con un forte potenziale, con cui condividiamo una comune visione della mobilità in cui valori come sostenibilità e digitalizzazione rappresentano i principali driver.”

L’impegno della Casa di Stoccarda negli esport è iniziato nel 2017 attraverso la partnership con ESL, una delle più grandi società di esport al mondo, nell’ottobre 2018 quando Mercedes-Benz diventa global mobility partner di ESL.

Nel 2019 è il primo brand automobilistico ad investire in una squadra di esport. Il 2020 segna una nuova importante tappa dell’impegno della Stella negli esport, dallo scorso mese di settembre, infatti, Mercedes-Benz è exclusive automotive partner di tutti gli eventi globali di League of Legends.

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)