Huawei Mate Xs, il video del nuovo foldable per tutti (ma non per tutti)

di Andrea Trapani

Essere a Barcellona senza MWC fa uno strano effetto, ma così è.
Huawei – obbligata a rinunciare al Mobile World Congress 2020 – si è comunque presentata nella capitale catalana per presentare alcuni prodotti tra cui il protagonista assoluto il Mate Xs, il foldable da 2499 euro.

 

Il CEO si vede ma non c’è. Non è in sala. In mano il grande atteso, Mate Xs, assieme alla nuova AppGallery ovvero lo store senza le app di Google Play Store.

Che dire di più? Il prezzo è importante, molto bello il doppio schermo aperto “a falco” (nel video sopra la nostra prova) che grazie al superchip Kirin 990 5G lavora al meglio per essere performante – promessa di Huawei – sulle nuove frequenze più dei predecessori. Idem per la batteria, oltre un quinto migliore del fratellino Mate precedente.

SuperSensing Quad Camera targato Leica per la parte fotografica, posizionato sulla barra laterale, con una camera principale da 40MP (grandangolare, f/1,8), una fotocamera ultra grandangolare da 16MP (f/2,2), un teleobiettivo da 8MP (f/2,4, OIS) e una fotocamera 3D Depth Sensing Camera.

Le foto dal profilo IG @tecnogazzetta

View this post on Instagram

#matexs #huaweiitalia

A post shared by TecnoGazzetta (@tecnogazzetta) on

 

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)