vivo OnePager esplicativo della qualità dei suoi smartphone

di Tommy Denet

vivo ha un’ambizione: perseguire l’eccellenza e continuare a stupire realizzando smartphone capaci di affrontare le sfide di ogni giorno e rendere la vita dei propri utenti più sicura, appassionante e divertente.

Con questo claim si comprende il contesto del test sui propri smartphone. Come dice l’azienda produttrice ‘la qualità non si riscontra soltanto nei dettagli visibili a colpo d’occhio, ma è parte del processo di ideazione e progettazione di ogni dispositivo: straordinaria cura del design e di ogni singolo componente, test dinamici svolti in tutte le fasi di sviluppo per rendere gli smartphone vivo compagni di Test di resistenza e durabilità inqualsiasi situazione’.

vivo, leader mondiale nel settore della tecnologia, infatti ha realizzato un OnePager esplicativo della qualità dei suoi prodotti – certificata da una serie di test a cui tutti i device vivo vengono sottoposti prima di essere introdotti sul mercato.

“vivo sottopone tutti i nuovi modelli di smartphone a test di caduta estensivi“. I dispositivi vengono pressati più di 1000 volte da macchine speciali per replicare le sollecitazioni avvertite nella tasca posteriore dei jeans di un adulto.

Non solo, Un potente test di torsione vede il telefono agganciato dal lato superiore e inferiore e torto fino a 500 volte con una forza di circa 2 N.m di coppia.

Gli impatti vengono simulati anche attraverso test di pressione su un singolo punto utilizzando presse robotiche che impongono decine di chili di forza su piccole aree o con cuscinetti a sfera in acciaio fatti cadere ripetutamente sulla superficie del telefono.

E che dire di un giro spericolato in mountain bike? I test di scuotimento assicurano che gli smartphone vivo riescano ad offrire prestazioni stabili e affidabili nelle condizioni più incredibili. Replicare l’uso quotidiano più e più volte, i test robotici dedicati simulano le sfide della vita di ogni giorno: “L’interruttore di accensione viene premuto oltre 1.500.000 volte”, ricorda vivo. “Il pulsante del volume oltre 70.000 volte, mentre il sensore per le impronte digitali viene pressato 500.000 volte”.

Ogni nuovo modello è sottoposto ai test dell’antenna RF per garantire la qualità del segnale, test della foto camera, gaming e test per assicurare prestazioni lunghe e stabili.

vivo, lo store su Amazon.it

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)