Bitdefender conquista il 1° posto nel test VB Spam di Virus Bulletin

di Enrico Net

Bitdefender, azienda leader mondiale nel settore della sicurezza informatica che protegge oltre 500 milioni di sistemi in tutto il mondo, è lieta di annunciare un altro successo in test indipendenti, ovvero il punteggio più alto nel test VB Spam di settembre di Virus Bulletin.

Il primo posto in classifica ha permesso a Bitdefender di confermare per la 24esima volta consecutiva il premio VB Spam+, il più alto livello di certificazione concesso da Virus Bulletin, superando il precedente record di premi consecutivi, sempre detenuto da Bitdefender.

Nei test di settembre, Bitdefender Security for Mail Servers 3.1.7 ha raggiunto un tasso di rilevamento dello spam del 99,88% con 0 falsi positivi, superando tutti gli altri partecipanti al test e migliorando anche leggermente il proprio punteggio precedente pari al 99,76%.

“Bitdefender ha ottenuto un punteggio estremamente alto in questi test fin da quando Virus Bulletin ha iniziato ad eseguirli nel 2009”, ha dichiarato Jose Lopez, Vice President, Global Sales, Technology Licensing e Service Providers di Bitdefender.  “Dopo una storia così lunga di successi, la sfida che più conta per noi è superare le prestazioni che abbiamo raggiunto la volta precedente “. E, a settembre, ci siamo riusciti di nuovo”.

Secondo un sondaggio di Bitdefender, il phishing è una delle minacce più impegnative, con il 25% degli intervistati che lo considerano come una delle tre principali minacce informatiche che hanno dovuto affrontare negli ultimi anni.

Pertanto, le efficienti tecnologie antispam di Bitdefender offrono ai partner tecnologici e ai clienti uno strumento fondamentale per prevenire attacchi mirati in modo da potersi dedicare a rivedere e adattare i loro modelli di business al nuovo mondo.

“Bitdefender partecipa al programma di test VBSpam di Virus Bulletin fin dal suo inizio nel 2009 superando tutti i test pubblicati a cui ha partecipato”, ha dichiarato Ionuț Răileanu (VBSpam Test Lead – Virus Bulletin). “Il test VBSpam di settembre 2020 ha visto Bitdefender al primo posto nel confronto finale confermando le sue solide prestazioni. Questo nuovo riconoscimento è stato il 24° premio VBSpam+ consecutivo assegnato a Bitdefender ed è la certificazione di più alto livello del programma che riflette la capacità del prodotto di bloccare correttamente email di phishing e dannose in combinazione con una risposta rapida durante il filtraggio di email legittime “.

Nei test effettuati a settembre da Virus Bulletin, leader mondiale nell’analisi del software di sicurezza, sono state incluse sei soluzioni complete per la sicurezza della posta elettronica, una soluzione configurata su misura e quattro blacklist di diverso genere. Gli ultimi test, oltre a valutare l’efficacia del prodotto rispetto allo spam, si sono concentrati sulle email che, attraverso allegati o URL, conducono direttamente a un’azione dannosa.

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)