Huawei Smart City Tour 2020: “Connection On Life. Un nuovo ecosistema di intelligenze connesse”

di Andrea Trapani

Torna il roadshow italiano di Huawei per promuove la cultura delle città intelligenti. Sette eventi online interattivi dedicati ad altrettante aree territoriali italiane saranno teatro di dibattiti sulla trasformazione digitale in atto e di presentazioni dei numerosi progetti in corso.

Promuovere in Italia un ecosistema di città intelligenti aperto, innovativo e collaborativo: questo l’obiettivo della seconda edizione dello Smart City Tour organizzato da Huawei con il titolo “Connection On Life. Un nuovo ecosistema di intelligenze connesse”.

Dopo il successo riscontrato dalla prima edizione dell’iniziativa, quest’anno l’evento si svolgerà dal 27 ottobre al 17 novembre 2020 con sette appuntamenti interattivi online dedicati ad altrettante aree territoriali italiane, per condividere conoscenze e soluzioni e costruire insieme la Smart Italy del futuro per la quale Huawei si propone come abilitatore, partner e incubatore.

Nel corso del Huawei Smart City Tour 2020, incontri, conferenze e demo riuniranno rappresentanti delle istituzioni e del mondo accademico, protagonisti dell’industria ICT, professionisti del settore, allo scopo di illustrare i progetti di città intelligenti in corso, per gestire in tempo reale la mobilità, ottimizzare la raccolta di rifiuti, rendere sicuri i luoghi pubblici, puntuale e tempestiva l’assistenza sanitaria, intelligente l’utilizzo dell’energia e molto altro.

Smart Campus, Smart Energy, Smart Healthcare e Smart Education saranno i temi centrali di questa edizione del tour che propone una riflessione sull’importanza delle Smart City in un quadro, come quello disegnato dall’emergenza Covid19, che ha evidenziato la necessità di grandi cambiamenti, in primis nel mondo dell’istruzione e della sanità, per garantire un accesso continuo e indiscriminato alle risorse educative e ai servizi di cura. Inoltre, il concetto di Smart Campus rappresenta la chiave per un futuro più intelligente, efficiente e sostenibile; un modello applicabile su larga scala e su una varietà di strutture (dalle scuole ai condomini, dagli ospedali alle aziende, dalle sedi amministrative ai centri commerciali) che permetterà lo sviluppo dell’economia digitale e il miglioramento della qualità della vita dei cittadini.

Durante tutti gli eventi sarà disponibile una Demo Area virtuale in 3D, dove sarà possibile accedere a contenuti e risorse sulle soluzioni innovative di Huawei e dei suoi partner. Grazie a tecnologie quali cloud, AI e Wi-Fi 6 scopriremo nuove soluzioni dedicate a Smart Healthcare, Smart Education, Smart Energy e alla trasformazione digitale delle aziende e delle pubbliche aministrazioni, con l’obiettivo di affrontare con uno spirito collaborativo i nuovi scenari che il prossimo futuro ci riserva.

Il fine ultimo dell’iniziativa è promuovere la realizzazione di un vero e proprio “sistema nervoso” delle città intelligenti che dovrà essere realizzato necessariamente attraverso la stretta collaborazione tra il settore pubblico e quello privato, per cogliere pienamente le opportunità che le smart city offriranno grazie alle tecnologie abilitanti e portare benefici concreti ai cittadini e all’economia del Paese.

Per l’Area Nord-Ovest, il 27 ottobre la tappa di Milano aprirà il roadshow focalizzandosi su tematiche relative a Smart Healthcare e Smart Campus e avrà come tema: “Soluzioni tecnologiche intelligenti per un Nord-Ovest motore resiliente dell’economia italiana”. 

L’area Nord-Ovest è stata la più colpita dal Covid-19 e ha la necessità di adattarsi rapidamente per convivere con il virus e aiutare le imprese locali stimolando la ripresa economica. Huawei ha sviluppato diverse soluzioni Smart Healthcare attraverso servizi Cloud, piattaforme IoT e applicazioni di Intelligenza Artificiale che aiutano gli ospedali a costruire un ecosistema aperto e li rende più avanzati e sostenibili, facendo sì che il trattamento dei pazienti sia più efficiente e personalizzato.

Nel corso dell’evento interverranno tra gli altri, Paola De Micheli, Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Roberta Cocco, Assessore Trasformazione Digitale e Servizi Civici del Comune di Milano, Gianmarco Senna, Consigliere della Regione Lombardia, e Thomas Miao, CEO di Huawei Italia.

Le prossime tappe del Huawei Smart City Tour 2020:

  • Area Centro, il 29 ottobre a Roma:“Il ritorno alla quotidianità nella nuova normalità: Smart Education e Smart Energy per il Centro Italia”
  • Area Sud-Est, il 3 novembre a Bari: Soluzioni di Smart Healthcare e Smart Education per rilanciare l’economia del Sud-Est”
  • Area Sud-Ovest, il 5 novembre a Napoli: “Il Sud-Ovest: un insolito, alternativo ma emergente hub di innovazione digitale per il Paese”
  • Area Sud, il 10 novembre a Palermo: “Sicily Smart Region: quale futuro per uno sviluppo sostenibile del potenziale sul territorio?”
  • Area Sardegna, il 12 novembre a Cagliari: “Sardegna: un modello di successo per le regioni smart d’Italia
  • Area Nord-Est, il 17 novembre il tour si concluderà a Bolzano dove il tema dellla tappa sarà: Dopo il successo della Smart Energy, quali soluzioni per una rinnovata produttività dell’ecosistema Nord-Est?”

Per ulteriori informazioni, per consultare le agende delle varie tappe e per registrarsi è disponibile il seguente link: https://e.huawei.com/it/special_topic/event/2020q3/2020_Italy_SmartCityTour.

 

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)