Huawei annuncia i risultati finanziari del 2020

di Fabrizio Castagnotto

Huawei annuncia solidi risultati finanziari e conferma l’impegno nella creazione di prodotti e soluzioni di valore per i clienti e la società

Huawei ha pubblicato oggi i risultati finanziari del 2020, chiudendo l’anno con una performance generale in linea con le previsioni.

Il fatturato globale dell’azienda nel 2020 ammonta a 136,7 miliardi di dollari, in aumento del 3,8% anno su anno, l’utile netto ha raggiunto 9,9 miliardi di dollari, in aumento del 3,2% su base annua.

“Nell’ultimo anno abbiamo fatto fronte alle avversità”, ha affermato Ken Hu, Deputy Chairman di Huawei. “Abbiamo continuato a innovare e creare valore per i nostri clienti, aiutandoli a combattere la pandemia e sostenendo la ripresa economica e il progresso sociale in tutto il mondo. Abbiamo anche colto questa opportunità per migliorare ulteriormente le nostre attività, ottenendo un livello di prestazioni ampiamente in linea con le previsioni. Nonostante il contesto difficile, siamo rimasti legati a una catena di approvvigionamento globalizzata e diversificata, che non si basa su un singolo Paese, ma utilizza risorse globali per garantire la continuità delle forniture”.

Nel 2020, l’attività del Carrier Business Group di Huawei ha continuato a garantire il funzionamento stabile di oltre 1.500 reti in oltre 170 Paesi e regioni durante la pandemia, contribuendo a sostenere il telelavoro, la didattica a distanza e gli acquisti online per le persone in tutto il mondo. Attraverso la collaborazione con gli operatori di rete, Huawei ha sempre contribuito a fornire la migliore esperienza di connessione. Secondo i test della rete 5G condotti da diverse organizzazioni di terze parti nelle principali città del mondo, le reti 5G costruite da Huawei si sono classificate al primo posto per la qualità dell’esperienza utente. L’azienda ha anche lavorato all’implementazione a livello globale di oltre 3.000 progetti di innovazione 5G in più di 20 settori come il minerario, siderurgico, portuale e manifatturiero. Nel 2020, il fatturato delle attività del Carrier Business Group di Huawei ha raggiunto 46,4 miliardi di dollari, in crescita dello 0,2% rispetto all’anno precedente.

Nell’ultimo anno, Huawei ha intensificato il proprio impegno per sviluppare soluzioni innovative basate su scenari e creare un ecosistema digitale “di tutti, da tutti e per tutti”. 253 aziende che fanno parte della lista Fortune Global 500 e oltre 700 città in tutto il mondo hanno scelto Huawei come partner per la trasformazione digitale. Nel 2020 l’azienda ha annunciato ‘Intelligent Twins’, la prima architettura di riferimento del settore per guidare l’aggiornamento intelligente dei sistemi industriali.

Durante la pandemia, Huawei ha offerto competenze tecniche e soluzioni che si sono rivelate vitali nella lotta contro il virus. Un esempio è la soluzione di diagnostica assistita dall’intelligenza artificiale basata su HUAWEI CLOUD che ha aiutato gli ospedali di tutto il mondo a ridurre considerevolmente il carico sulla loro infrastruttura medica. Huawei ha anche collaborato con i propri partner per lanciare piattaforme per la didattica a distanza basate su cloud a beneficio di oltre 50 milioni di studenti delle scuole primarie e secondarie. Nel 2020, il fatturato dell’Enterprise Business Group di Huawei ha raggiunto 15,4 miliardi di dollari, in crescita del 23% su base annua.

Con il lancio di HarmonyOS e dell’ecosistema Huawei Mobile Services (HMS), il business consumer di Huawei ha portato avanti la sua strategia Seamless AI Life (“1 + 8 + N”) per fornire ai consumatori un’esperienza intelligente su ogni dispositivo e scenario, concentrandosi su smart office, fitness e salute, smart home, turismo e intrattenimento. Nel 2020, Huawei ha superato i 730 milioni di utenti smartphone in tutto il mondo. Il fatturato del Consumer Business Group di Huawei ha raggiunto 74,1 miliardi di dollari, in crescita del 3,3% rispetto all’anno precedente.

“Nel 2021, continueremo a trovarci in un ambiente globale complesso e instabile“, ha continuato Ken Hu. “La pandemia di COVID-19 e l’incertezza geopolitica presenteranno sfide continue per la comunità globale. Huawei crede profondamente nel potere della tecnologia digitale per fornire nuove soluzioni ai problemi che tutti dobbiamo affrontare. Continueremo a innovare, spingendo i confini della tecnologia e confrontandoci con sfide globali per garantire la trasformazione digitale insieme ai nostri clienti e partner. Vogliamo creare una tecnologia digitale che renda la vita migliore, le imprese più intelligenti e la società più inclusiva. Tutto questo ci avvicinerà a realizzare un mondo intelligente e completamente connesso”.

Il bilancio della Relazione Finanziaria Annuale 2020 di Huawei è stato sottoposto a revisione contabile indipendente da parte di KPMG, società di revisione contabile internazionale che fa parte delle Big Four. Il documento è disponibile per il download al seguente link: https://www.huawei.com/en/annual-report/2020

Nota 1: Gli importi dell’Annual Report sono stati convertiti in dollari USA utilizzando il tasso di cambio delle valute in vigore il 31 dicembre 2020: US$1,00 = CNY 6,5198.

Nota 2: I tassi di crescita sono stati calcolati sulla base degli importi espressi in CNY.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)