Il motore Audi 2.0 TFSI è “Engine of the Year”

di Fabrizio Castagnotto

Audi continua sulla strada del successo agli “International Engine of the Year Awards”. Per la quindicesima volta, la Casa dei quattro anelli si aggiudica la vittoria di classe con un’unità TFSI. Il quattro cilindri 2.0 TFSI Audi è stato proclamato miglior propulsore nella categoria con potenze da 150 a 250 CV.

  • Efficiente e versatile: il quattro cilindri trionfa nella classe di appartenenza
  • Rothenpieler, membro del board AUDI AG per lo sviluppo tecnico: “Il 2.0 TFSI è eccezionalmente flessibile. Viene declinato anche nelle configurazioni ibrida plug-in e a metano”
  • Per la quindicesima volta, Audi si aggiudica la vittoria di categoria con un motore TFSI