Decreto rilancio: i modelli AUDI ammessi agli incentivi statali

di Fabrizio Castagnotto

Audi protagonista della nuova campagna d’incentivi per il settore auto introdotta dal Decreto Rilancio. Grazie all’efficienza delle motorizzazioni benzina e Diesel, alla raffinatezza delle tecnologie mild-hybrid e plug-in hybrid nonché alla disponibilità – un unicum per il mercato premium – di un’intera gamma di vetture a metano, la Casa dei quattro anelli può contare su 8 modelli declinati in 58 varianti che accedono all’Ecobonus 2020 con vantaggi per il Cliente sino a 6.500 euro.

In sintesi

  • 8 modelli Audi declinati in 58 varianti accedono ai nuovi incentivi statali
  • Vantaggi sino a 6.500 euro per Audi Q5 TFSI e. Sino a 3.500 euro per Audi A1 Sportback, Audi A3 Sportback e Audi A3 Sedan, Audi A4 e Audi A4 Avant, Audi A5 Coupé e Audi A5 Sportback
  • Audi rientra nei limiti di CO2 stabiliti dalla normativa con motorizzazioni TFSI, TDI, mild-hybrid, plug-in e a metano. Un unicum per il mercato premium
  • Audi Value e Audi Value noleggio: primi tre mesi gratuiti e riduzione delle rate e/o dell’anticipo grazie all’Ecobonus 2020
Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)