Digital Twins nella Logistica con DHL

di Tommy Denet

DHL ha rilasciato un nuovo Trend Report sui “Digital Twins nella Logistica” in occasione del primo Internet of Things (IoT) Day, presso l’Innovation Center di DHL in Germania. Il report spiega il concetto e la crescita dei digital twins e il modo in cui essi creano valore. La tecnologia, che prevede l’utilizzo di modelli digitali per comprendere e gestire meglio gli asset fisici, è già ben consolidata in alcuni settori industriali e ha il potenziale per cambiare in modo significativo le operazioni logistiche.

Un digital twin è una rappresentazione unica e virtuale di un oggetto fisico che monitora e simula sia lo stato fisico che il comportamento dell’oggetto. La copia digitale è continuamente collegata agli oggetti fisici e si aggiorna per riflettere i cambiamenti del mondo reale. Applicati a prodotti, macchine e persino a interi ecosistemi aziendali, i digital twins possono rivelare insight dal passato, ottimizzare il presente e persino prevedere le prestazioni future.

“Il mercato dei digital twins dovrebbe crescere di oltre il 38% ogni anno, superando la soglia dei 26 miliardi di dollari entro il 2025”, spiega Matthias Heutger, Senior Vice President, Global Head of Innovation & Commercial Development di DHL. “I digital twins offrono capacità senza pari per tracciare, monitorare e diagnosticare gli asset. Cambieranno le tradizionali supply chain, con una gamma di opzioni per facilitare il processo decisionale e la collaborazione basata sui dati, processi di business semplificati e nuovi modelli di business. Siamo ansiosi di lavorare con i nostri clienti e partner per esplorare insieme le possibili applicazioni nel nostro settore”.

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)