I cani entrano in ufficio, ecco come e dove

di Valerio Longhi

Nuova iniziativa Pet-Friendly dell’azienda, a partire dal mese di febbraio 2020.

Nel contesto della continua attenzione al benessere dei propri collaboratori, TESISQUARE® lancia il progetto pilota Pet-Friendly: nella sede centrale di Roreto di Cherasco (CN) sarà permesso infatti, ogni sabato, per chi è in servizio o deve avviare un progetto, portare il proprio amico a quattrozampe sul posto di lavoro.

I cani dovranno essere muniti di regolare certificato di vaccinazione, da esibire in segreteria prima dell’ingresso in ufficio.

La presenza di un Pet in ufficio esercita un impatto positivo sull’ambiente di lavoro e sulla creazione di valore per l’azienda. Gli effetti positivi sono dimostrati da numerose ricerche sul campo condotte da medici veterinari ed esperti del settore. Secondo i dati dell’ultima ricerca PAWrometer – Pets at Work della rete di cliniche veterinarie The Banfield Pet Hospital effettuata su 1.000 dipendenti e 200 responsabili delle risorse umane di aziende americane, è emerso che 4 aziende su 5 che praticano tale attività hanno riscontrato un impatto concreto e misurabile sul clima aziendale.

La ricerca ha dimostrato inoltre che la presenza di animali in ufficio riduce lo stress, favorendo il benessere e la serenità dei dipendenti. Avere accanto il proprio cane migliora anche la performance lavorativa perché rende l’atmosfera più rilassata, stimola la creatività e agevola l’interazione tra i colleghi, oltre a portare allegria e buonumore.

Fortemente legata al territorio, ma con un rilievo di livello internazionale, TESISQUARE® si contraddistingue per la capacità di ascolto e messa in atto di progetti rivolti al continuo miglioramento del benessere aziendale, come dimostrano numerose altre iniziative già in essere in campo: fornitura di frutta fresca gratuita in ufficio, sostituzione delle bottiglie di acqua in plastica con colonnine erogatrici, car sharing aziendale e green mobility. La nuova iniziativa Pet-Friendly rappresenta un progetto pioneristico in Italia che può rappresentare una best practice per altre aziende.

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)