La versione 6.3 di ONLYOFFICE Docs semplifica l’operatività

di Tommy Denet

L’online editor diventa ancora più agevole e veloce da usare, grazie a un nuovo dark mode, all’opzione di scaling al 150% e molto altro ancora.

 li sviluppatori di Ascensio System annunciano la nuova versione di ONLYOFFICE Docs, la open source office suite pensata per la creazione e la gestione di documenti di testo, fogli elettronici e presentazioni. La versione 6.3 semplifica le attività di chi la utilizza, grazie ai numerosi aggiornamenti apportati, tra i quali un nuovo dark theme e una nuova opzione di scaling al 150%. Sono state inoltre aggiornate le funzioni di revisione dei documenti e introdotte nuove tipologie di grafico per presentare i dati in modo agevole. Infine è stata aggiunta la possibilità di proteggere i file con una password dedicata.

“Quando abbiamo ideato ONLYOFFICE Docs, volevamo offrire agli utenti una soluzione in grado di semplificare il lavoro quotidiano, che sempre di più vede la modifica in contemporanea di uno stesso file. Presentando ONLYOFFICE 6.3 vogliamo continuare a migliorare questo prezioso strumento per la collaboration, andando sempre più incontro alle necessità degli utilizzatori e introducendo nuove funzionalità, come ad esempio il nuovo dark mode, o la possibilità di mantenere le revisioni visibili e proteggere i file con una password, tutte cose che possono agevolare di molto l’operatività quotidiana”, commenta Lev Bannov, fondatore e CEO di Ascensio System.

Dark mode e nuova opzione di scalatura: più semplice lavorare anche in ambienti con poca luce

Lavorare al computer per ore ed ore può affaticare gli occhi, per questo motivo la versione 6.3 di ONLYOFFICE Docs introduce un nuovo dark theme, in grado di facilitare il lavoro notturno o in ambienti scarsamente illuminati. Gli sviluppatori hanno inoltre aggiunto un’opzione di scalatura al 150%, che si aggiunge a quelle già presenti del 100% e 200% e che consentirà di lavorare ancora più facilmente sui monitor più piccoli con HDPI elevato. L’interfaccia si adatterà automaticamente in base alle impostazioni del sistema operativo o del browser disponibili sul dispositivo utilizzato.

Funzionalità di revisione aggiornate

A partire dalla versione 6.3 di ONLYOFFICE Docs, diventa possibile abilitare la funzione “Track Changes” sia per il singolo utente sia per tutti coloro che hanno un accesso completo ad un dato file. Una volta terminato il lavoro  su un documento, lo status della funzione “Track Changes” verrà salvato. Lasciando il flag “Track Changes” attivo, la prossima volta che il documento modificato verrà aperto dal singolo utente o da uno dei suoi colleghi, la revisione rimarrà abilitata.

Proteggere i file con una password

Nella versione 6.2 di ONLYOFFICE, la protezione mediante password era stata integrata nella versione desktop.  Ora – con la versione 6.3. – essa diventa disponibile anche per documenti, fogli di calcolo e presentazioni archiviate online. Impostare una password per proteggere i file fa sì che non sia possibile accedere a un dato documento senza inserirla. L’utente può anche modificare la password scelta oppure cancellarla.

Miglioramenti per accelerare l’operatività

La versione 6.3 di ONLYOFFICE Docs semplifica ulteriormente l’operatività quotidiana, introducendo ad esempio la possibilità di modificare un testo, rendendo tutte le lettere minuscole o maiuscole con un paio di clic. Un altro importante miglioramento riguarda la possibilità di cambiare rapidamente il livello di una lista usando un pulsante presente nella scheda Home o cliccando su “Tab”. In aggiunta, generare macro per automatizzare i compiti di routine è più veloce man mano che si ottengono suggerimenti durante la scrittura. Sono disponibili anche ulteriori miglioramenti che possono aiutare a velocizzare il lavoro: il controllo ortografico sul lato client e un nuovo pulsante per aggiungere ai preferiti un documento su cui si sta lavorando.

Nuove tipologie di grafici per presentare al meglio i dati

Nella versione 6.3 di ONLYOFFICE Docs sono inoltre disponibili nuove tipologie di grafici che possono essere utilizzate dagli utenti per presentare i dati in modo semplice e d’impatto: un grafico a linea per visualizzare i trend nel tempo e un modello a dispersione per confrontare i valori numerici in due serie. In aggiunta, in questa nuova versione sono completamente supportati i grafici combinati, possono essere infatti sia visualizzati che creati direttamente. Questa tipologia di grafico può essere d’aiuto per presentare e analizzare i dati provenienti da fonti diverse.

Fogli di calcolo aggiornati

I fogli di calcolo ONLYOFFICE includono ora la funzione XLOOKUP, che consente di cercare rapidamente un valore in uno specifico dataset (verticale o orizzontale) e restituire il valore corrispondente in un’altra riga o colonna. Gli sviluppatori hanno inoltre migliorato le tabelle pivot: la versione 6.3 di ONLYOFFICE Docs consente infatti il raggruppamento e la scomposizione dei dati secondo requisiti personalizzati. Il raggruppamento è disponibile per date e numeri. Nuovi formati di celle per le date, tra cui mm/dd, mm/dd/yyyy, mm/dd/yy, e una nuova valuta – la kuna croata – sono inoltre disponibili in questa nuova versione.

Aggiornamenti nell’editor delle presentazioni

La nuova versione di ONLYOFFICE Docs introduce anche nuove modifiche all’editor delle presentazioni:

  • Impostazione del setting della trasparenza tra le proprietà delle slide nel pannello a destra.
  • Impostazione della colonna per il testo sulla barra degli strumenti con relativa icona.
  • Pulsanti per cambiare la tipologia di testo (maiuscolo/minuscolo) ed evidenziare il testo grazie ai colori.
  • Le animazioni create in altri editor non vengono più perse.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)