SAP e Amazon Business insieme per ampliare la scelta degli acquirenti

di Fabrizio Castagnotto

SAP ha annunciato la collaborazione con Amazon Business per consentire ai dipendenti di scegliere e acquistare tra centinaia di milioni di articoli su Amazon Business direttamente dalle soluzioni SAP® Ariba® in conformità con le politiche di acquisto aziendali.

Con questa partnership e integrazione tecnologica, Amazon Business diventa una fonte di approvvigionamento per la Spot Buy capability, una funzione all’interno delle soluzioni SAP Ariba che consente agli utenti di acquistare articoli da fornitori affidabili. L’integrazione di Amazon Business nelle possibilità di acquisto guidato all’interno della soluzione SAP Ariba aiuta a semplificare l’acquisto di beni aziendali fornendo agli utenti la possibilità di scegliere tra centinaia di milioni di nuovi articoli.

“La partnership con Amazon Business è un passo importante in linea con la nostra strategia di rendere SAP Business Network più aperta in modo che gli utenti possano acquistare più facilmente e in modo conforme i beni necessari per svolgere il proprio lavoro”, ha affermato Tony Harris, global vice president, Business Network solutions, SAP. “I clienti vogliono avere la possibilità di scegliere e SAP è constantemente impegnata a valutare e inserire nuove fonti di contenuto nella Spot Buy capability per fornire loro il massimo valore”.

Questa nuova integrazione utilizzerà un’API di ricerca in tempo reale in modo che gli utenti che utilizzano la procedura di acquisto guidata possano cercare articoli e ricevere risultati da Amazon Business, insieme ad altri negozi online, fornitori di e-commerce e venditori diretti, direttamente all’interno della soluzione SAP Ariba. Gli articoli Amazon Business selezionati per il checkout verranno trasferiti nel carrello per l’elaborazione automatica all’interno della soluzione SAP Ariba.

“Siamo entusiasti di lavorare con SAP”, ha affermato Alexandre Gagnon, vice president worldwide di Amazon Business. “Facilitare l’approvvigionamento online per i clienti di tutte le dimensioni e settori è una delle nostre priorità principali, e la condividiamo con SAP”.

L’attenzione di SAP è rivolta ad offrire soluzioni che aiutano i clienti ad allineare le decisioni di spesa alle strategie di business nell’economia interconnessa. SAP prevede l’integrazione di Amazon Business per i clienti a livello globale, i primi a partire saranno gli utenti degli Stati Uniti entro la fine dell’anno.

“I dipendenti continuano ad aspettarsi che la comodità dello shopping online si estenda anche nella loro vita professionale”, ha affermato Nick Heinzmann, analyst team lead, Spend Matters. “E vogliono qualcosa di più di un’interfaccia familiare: vogliono anche l’esperienza di poter trovare “tutto” in un unico posto. La Spot Buy capability all’interno delle soluzioni SAP Ariba si sta muovendo proprio per offrire questo tipo di esperienza nel B2B, aggiungendo oltre alle sue attuali integrazioni globali per i contenuti esterni anche Amazon Business. Consentire agli acquirenti di trovare e selezionare i contenuti di Amazon Business nella stessa esperienza di acquisto nativa che utilizzano per i loro cataloghi interni è un passo logico verso il raggiungimento dell’equilibrio richiesto tra l’esperienza di tipo consumer che i dipendenti di oggi si aspettano e il contributo a migliorare la conformità e i risultati finanziari che l’area procurement può offrire”.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)