Telepass Innova, la nuova società con funzione di “tech innovation hub” del Gruppo.

di Redazione TecnoGazzetta

Telepass, società italiana leader di mobilità integrata, aumenta il proprio impegno nel settore della telematica avanzata e lancia Telepass Innova, nuova società controllata che svolgerà la funzione di “tech innovation hub” del Gruppo.

Telepass Innova concentra competenze, expertise e tecnologie dell’intero Gruppo per dare ulteriore impulso all’evoluzione e al miglioramento dei servizi, al loro ampliamento e a una loro sempre maggiore personalizzazione, anche attraverso partnership strategiche.

La Società nasce dalla fusione per incorporazione di tre entità del Gruppo: InfoBlu, principale operatore italiano nel settore dell’infomobilità e infotraffico; KMaster, società specializzata in servizi telematici per la logistica e soluzioni di fleet management e sicurezza per la gestione di qualsiasi parco mezzi aziendale; la Smart Device Unit di Telepass, owner delle soluzioni (piattaforme e tecnologie) per il telepedaggio.

Innova, la cui mission è sviluppare soluzioni innovative per il mercato della mobilità a supporto del Gruppo Telepass e di soggetti terzi creando competenze distintive, ha l’ambizione di realizzare tale obiettivo puntando alla integrazione delle diverse competenze, valorizzando al contempo la grande mole di dati a sua disposizione.

L’unicità dell’esperienza Telepass nel settore del telepedaggio e della mobilità, ma anche dell’infomobilità, del fleet management e della telematica, garantisce una risposta sempre più avanzata alle nuove ed emergenti esigenze di mobilità. A titolo esemplificativo, si ricordano la tracciabilità dei veicoli, attraverso le più moderne soluzioni satellitari in grado di far dialogare i mezzi tra di loro e con il contesto in cui si muovono; l’analisi dei dati di mobilità e delle informazioni geolocalizzate che sempre più diventeranno di fondamentale utilizzo nello sviluppo di smart city intelligenti e interconnesse. Infine, la progettazione e sviluppo di on board unit evolute consentirà la collezione dei dati di guida, con estrema qualità e accuratezza, permettendo il monitoraggio evoluto delle abitudini che si tramuta in un incentivo verso un utilizzo sostenibile dei mezzi di trasporto, favorendo comportamenti virtuosi nei confronti sia dell’ambiente sia della società. I servizi offerti riguardano sia i mezzi leggeri sia quelli pesanti.

L’operazione ha una importante valenza industriale grazie alla creazione di una società che accelera il percorso di crescita e di sviluppo del Gruppo nei servizi connessi alla mobilità urbana ed extraurbana, nonché in quelli di telematica. Telepass, ulteriormente rafforzata a valle di questa operazione, continua a garantire ai clienti privati e business l’accesso in modo semplice, veloce e sicuro a un’ampia gamma di servizi di mobilità.

Telepass è una società del Gruppo Mundys, attiva nel settore dei servizi di mobilità urbana ed extraurbana e, con i suoi circa 7.5 milioni di clienti, è presente in 14 Paesi europei. Nel 2022 Telepass ha registrato ricavi per circa 312 milioni di euro. Attraverso gli accordi con oltre 350 merchant, Telepass offre ai suoi clienti 30 servizi, di cui 7 legati alla protezione in mobilità.

 

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)