La tecnologia degli elettrodomestici Bosch per la cura e la protezione di tutta la famiglia

di Enrico Net

Durante queste settimane di vita domestica prolungata a causa dell’emergenza Coronavirus, la casa è diventata per gli italiani il centro di ogni attività quotidiana: lavoro in modalità smart working, cucina, vita in famiglia e tempo libero. Ma, soprattutto, si assiste ad una rinnovata e più intensa attenzione per la pulizia e, ove possibile, per l’igienizzazione dei capi e delle superfici. Ma quali sono le migliori tecnologie e le procedure più adatte per una pulizia profonda di capi, stoviglie e ambiente casalingo in piena sicurezza?

Gli elettrodomestici Bosch, da sempre sinonimo di qualità e affidabilità, sono dotati di soluzioni tecnologiche innovative e sicure per la protezione di tutta la famiglia.

Le lavatrici ActiveOxygen di Bosch, ad esempio, assicurano l’igienizzazione dei capi, anche i più delicati, già a 20°C: grazie ad una tecnologia unica sul mercato, certificata da WFK, l’ossigeno attivo elimina fino al 99,99%* dei germi e batteri dagli indumenti perché pretratta il bucato all’inizio del ciclo di lavaggio e di nuovo prima del risciacquo finale. Garantendo una perfetta igienizzazione dei tessuti, nel massimo della sicurezza e della comodità.

Lo speciale programma AllergyPlus, presente sulla quasi totalità delle lavatrici Bosch in gamma, mantiene la temperatura impostata più a lungo durante il lavaggio per ottenere una più elevata igiene dei capi; mentre nelle nuove asciugatrici top di gamma AutoClean porta la temperatura a 70°C per almeno 20 minuti durante il ciclo di asciugatura. Si tratta di un programma studiato intorno alle esigenze delle persone più sensibili e che soffrono di allergie, perché riduce efficacemente i residui di pollini, peli di animali e acari.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le lavasciuga Bosch, inoltre, grazie al programma HygieneCare che pre-riscalda i capi asciutti fino a 70°C, eliminano batteri e allergeni anche dai tessuti più delicati che non sopportano una temperatura di lavaggio troppo alta o duratura.

E per quanto riguarda lo stiro? Bosch ha la soluzione anche per la cura degli indumenti dopo il lavaggio e l’asciugatura: il programma Hygiene delle caldaie TDS6080 e TDS8080, infatti, elimina fino al 99,99%** dei batteri anche dai tessuti più spessi e senza additivi aggiuntivi, risultando comunque delicato per il bucato e sfruttando solo la potenza del vapore.

Anche in cucina è importante garantire il massimo livello di pulizia. Le lavastoviglie Bosch, grazie alla speciale funzione Purezza Attiva Plus che può essere attivata in diversi cicli di lavaggio, aumenta ulteriormente il livello di igiene delle stoviglie grazie ad una più alta temperatura che viene mantenuta più a lungo.

Con il procedere della primavera e l’arrivo delle prime allergie, anche la pulizia delle superfici riveste un’importanza crescente, soprattutto per la salute delle persone più sensibili: l’aspirapolvere a traino Bosch ProHygienic con filtro UltraAllergy fornisce tripla protezione rimuovendo fino al 99,95%*** di allergeni, micro particelle di polvere e batteri. Mentre il filtro Cartridge con membrana Pure Air e il filtro Hygienic delle nuove scope elettriche ricaricabili Bosch Unlimited Serie 8 rendono l’aria in uscita dai dispositivi più pulita di quella dell’ambiente circostante, grazie alla loro efficacia filtrante del 99,9%****.

Per rispondere a domande e curiosità sugli elettrodomestici Bosch ed il loro utilizzo, ed anche per tutti gli approfondimenti intorno alle tecnologie Bosch al servizio dell’igiene e della protezione della famiglia, è attiva la live chat “Chiedilo a Bosch!”, facilmente raggiungibile dalla home page del sito www.bosch-home.com/it.

Un team dedicato, composto dai Trainer e dai Responsabili di Prodotto dell’azienda, è a disposizione dei consumatori dal lunedì al giovedì nella fascia oraria 9-13. Una consulenza diretta, semplice e intuitiva, con tutta l’affidabilità e la vicinanza che contraddistinguono da sempre il marchio Bosch.

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)