Nuove e ampie possibilità di personalizzazione arricchiscono ulteriormente ADM 4.0 Beta

di Redazione TecnoGazzetta

Il sistema operativo dei NAS ASUSTOR, oltre a mettere a disposizione un’ampia gamma di sofisticate funzionalità e migliorie sul fronte della sicurezza, offre infinite possibilità di personalizzazione a partire dalla pagina di accesso per arrivare alle icone del desktop, passando per i messaggi di sistema personalizzabili e per la modalità dark.

ASUSTOR, uno dei più importanti e innovativi produttori di NAS fondato nel 2011 con un investimento diretto di ASUSTek Computer Inc., arricchisce ulteriormente le possibilità di personalizzazione dei propri NAS.

Il recente sistema operativo ADM 4.0 Beta, rilasciato a inizio Giugno, oltre ad apportare una vasta gamma di feature e miglioramenti sul fronte della sicurezza, sta continuando a riservare nuove sorprese agli utilizzatori dei NAS ASUSTOR, che possono contare oggi anche su infinite possibilità di personalizzazione dell’interfaccia del loro device.

In base alle proprie inclinazioni ed esigenze, infatti, possono essere personalizzate le icone del desktop e la pagina di accesso, che può essere modificata grazie alla possibilità di spostare la finestra di dialogo nella posizione preferita, nonché di modificarne sfondo e stile. Un’ulteriore possibilità di customizzazione della login page, in caso di accesso multiutente, è quella di poter visualizzare messaggi di sistema personalizzabili, che possono essere utilizzati sia come promemoria, sia per comunicare specifiche informazioni ai diversi utenti che desiderano accedere al NAS.

Particolarmente gradevole dal punto di vista estetico, e anche utile poiché consente di ridurre i consumi energetici e migliorare la leggibilià grazie al maggior contrasto, la modalità dark è sicuramente una caratteristica molto apprezzata. Attivabile con un semplice click già dal momento della prima inizializzazione del NAS, la modalità dark è preferibile soprattutto quando si utilizza il NAS in ambienti scarsamente illuminati e non si desidera affaticare la vista.

Per scaricare l’ultima versione di ADM 4.0 Beta e per maggiori informazioni su questo sistema operativo: http://www.asustor.com/betaProgram

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)