ASUSTOR rilascia un nuovo update del sistema operativo dei propri NAS

di Enrico Net

Il nuovo ADM 4.0.2.RPL2 è immediatamente disponibile per il download dal sito ASUSTOR o tramite Live Update Server.
ASUSTOR, uno dei più importanti e innovativi produttori di NAS fondato nel 2011 con un investimento diretto di ASUSTek Computer Inc., annuncia la disponibilità immediata del nuovo ADM 4.0.2.RPL2.
Per assicurare a tutti i possessori dei propri dispositivi i massimi livelli di affidabilità, sicurezza e le migliori performance, ASUSTOR è costantemente al lavoro sul sistema operativo dei propri NAS e rilascia con regolarità aggiornamenti in grado di migliorare l’esperienza d’uso, implementare nuove funzionalità e correggere minor bug.
Con questo nuovo update, in particolare, ASUSTOR ha introdotto il supporto UDP sul servizio NFS, ha ulteriormente migliorato la compatibilità con il protocollo NFS v4, introdotto la possibilità di utilizzare le scorciatoie da tastiera per la selezione dei testi nell’interfaccia di input di ADM, risolto i problemi relativi ai permessi di acceso ai file dovuto agli aggiornamenti dei certificati Let’s Encrypt e migliorata la gestione con ADM File Explorer degli hard disk esterni e dei volumi MyArchive, che utilizzano file system che non prevedono le autorizzazioni per l’accesso ai file.
ADM 4.0.2.RPL2 è immediatamente disponibile per i NAS delle serie AS10, 31, 32, 40, 50, 51, 61, 62, 63, 64, 70, Nimbustor, Drivestor, Drivestor Pro, Lockerstor, Lockerstor Pro.
ASUSTOR consiglia di eseguire sempre il backup dei dati importanti prima di effettuare la procedura di aggiornamento.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)