ONLYOFFICE Docs 7.0: più interazione online e riservatezza dei dati

di Tommy Denet

Introdotta la possibilità di creare moduli online oltre alla protezione con password dei singoli fogli di lavoro e delle cartelle. A breve l’implementazione della tecnologia blockchain e AI

Ascensio System presenta la versione 7.0 degli editor ONLYOFFICE, disponibili sia online che per desktop, che include ora nuove feature che la rendono ancora più performante. Grazie alle novità introdotte, gli utenti possono oggi interagire anche nella creazione di moduli online con form altamente personalizzabili che possono essere compilati da altri. Tra le altre funzioni, è possibile aprire e salvare tabelle di query nei fogli di calcolo, aggiungere password per proteggere cartelle e i singoli fogli di lavoro, ordinare i commenti per data e autore, applicare nuove opzioni di scaling e molto altro ancora.

“L’idea alla base dei form introdotti in ONLYOFFICE è quella di consentire agli utenti di ridurre significativamente il tempo che devono impiegare per creare documenti standard e ottimizzarne il processo di gestione elettronica. Progettato con un focus specifico sull’interazione online, ONLYOFFICE fornisce tutti gli strumenti necessari per creare e collaborare su moduli compilabili online e su dispositivi mobili. Per il futuro stiamo progettando di abilitare la firma dei documenti, aggiungere più funzioni di sicurezza e autorizzazioni basate sui ruoli, rendendo così i nostri moduli uno strumento indispensabile in settori come l’e-commerce e il diritto della proprietà intellettuale. Altri piani ambiziosi includono l’implementazione della tecnologia blockchain e AI per migliorare l’esperienza dell’utente”, spiega Lev Bannov, CEO di ONLYOFFICE.

Sino ad oggi non esisteva una soluzione completa sul mercato dotata di questa funzione che fosse realmente accessibile a una vasta gamma di utenti per l’installazione on premise e che garantisse il pieno controllo sui dati elaborati online e in collaborazione.  Questa nuova feature viene rilasciata nella versione open-source di ONLYOFFICE Docs e prevediamo di svilupparla e aggiornarla continuamente“, aggiunge Galina Goduhina, responsabile Head of Sales di ONLYOFFICE.

Nell’ottica di una sempre maggiore integrazione tra le soluzioni offerte, ONLYOFFICE ha aggiornato anche la sua app Desktop Editors, aggiornata per stare al passo con  la versione 7.0  di ONLYOFFICE Docs. Desktop Editors dispone di moduli compilabili, nuove modalità di avvio, integrazione con kDrive e Liferay, opzioni di scaling del 125% e 175% e molto altro ancora. In aggiunta, sono state presentate nuove versioni di ONLYOFFICE Documents per iOS e Android. Indipendentemente dal sistema operativo l’app consente di visualizzare e compilare i moduli sul dispositivo mobile e condividerli con altre persone per la visualizzazione tramite un link esterno e con gli utenti del portale direttamente dall’app.

Creazione di moduli compilabili online

La principale novità introdotta in ONLYOFFICE Docs v7.0 è legata alla possibilità di creare moduli compilabili online, una caratteristica nuova e molto utile, progettata per aiutare gli utenti ad automatizzare la loro routine. È infatti possibile creare moduli compilabili da zero così come utilizzare un documento DOCX esistente o modelli già pronti da scaricare dal sito ufficiale, così come modificarli in collaborazione in tempo reale. Il lavoro potrà poi essere salvato come file PDF standard o come OFORM per condividerlo e compilarlo online.

I moduli sono disponibili all’interno di ONLYOFFICE Workspace, sia nelle edizioni open-source che in quelle commerciali, così come nelle varie integrazioni, ad esempio Nextcloud, ownCloud, Confluence, Alfresco, Nuxeo, ecc.

Protezione con password e supporto per le tabelle di query nei fogli di calcolo

ONLYOFFICE Docs v7.0 rende il lavoro con i fogli di calcolo ancora più sicuro. Grazie alla nuova versione è possibile proteggere fogli separati e cartelle di lavoro con password dedicate nella nuova scheda. Per preparare i dati per il reporting e l’analisi, gli sviluppatori hanno inoltre aggiunto la possibilità di aprire e salvare tabelle di query che combinano i dati di una o più fonti.

Correzione automatica dei collegamenti ipertestuali e nuove transizioni e animazioni per le presentazioni

La nuova versione di ONLYOFFICE Docs consente agli utenti di decidere se i link e i percorsi locali debbano essere sostituiti automaticamente con collegamenti ipertestuali, nonché selezionare i dati per l’opzione di “mail merge” da file locali e URL.

ONLYOFFICE Docs v7.0 rende inoltre più facile aggiungere e modificare le transizioni nelle diapositive. Gli utenti possono scegliere tra diversi tipi di transizione, regolandone i parametri e le impostazioni con pochi clic. Il supporto delle animazioni permette all’editor di ONLYOFFICE inizia a riprodurre automaticamente tutte le animazioni. L’aggiunta di animazioni alle presentazioni sarà disponibile nella prossima release.

Cronologia delle versioni nei fogli di calcolo

Questa funzione consente di navigare attraverso le bozze precedenti di un documento e ripristinarle se necessario. Per impostazione predefinita, ogni bozza viene salvata quando l’ultimo utente chiude il foglio di calcolo dopo averlo modificato. Inoltre, quando si co-editano fogli di calcolo con altre persone in tempo reale, è possibile vedere le loro selezioni contrassegnate da colori diversi.

Mettere ordine nei commenti

Pensando a chi collabora di frequente sui documenti, gli sviluppatori di ONLYOFFICE hanno aggiunto la possibilità di ordinare rapidamente i commenti per data e autore in un documento di testo, foglio elettronico o presentazione. Sono inoltre presenti due modalità di visualizzazione per la funzione “Track Changes”. Quando si revisionano le modifiche apportate da altri co-autori, gli utenti possono scegliere se visualizzare le modifiche in palloncini quando le cliccano o in tooltip quando passano il mouse su di esse.

Dark mode per i documenti di testo

Questa feature è stata pensata per prevenire l’affaticamento degli occhi e migliorare la leggibilità dei documenti in ambienti in penombra; quando il dark mode è attivato, il testo viene visualizzato chiaro su fondo scuro riducendo così significativamente la luce emessa dai dispositivi.

Shortcuts per i tooltip

ONLYOFFICE Docs v7.0 rende più facile lavorare con le impostazioni dei documenti supportando gli shortcut da tastiera. È sufficiente premere il tasto Alt in qualsiasi editor per vedere i suggerimenti sotto forma di pulsanti di scelta rapida e accedere rapidamente alle funzioni richieste come schede, azioni di copia e incolla, dimensione dei caratteri, opzioni di ridimensionamento, ecc.

Nuove opzioni di scaling

Oltre alle opzioni di scaling esistenti, documenti, fogli di calcolo e presentazioni possono ora essere scalati fino al 500%. Il ridimensionamento viene applicato automaticamente in base alle impostazioni del browser o sistema operativo utilizzato.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)