La Fintech Fido in partnership con Banca Sella per velocizzare l’apertura conto corrente online

di Valerio Longhi

Un algoritmo basato sull’intelligenza artificiale analizza i segnali digitali dei clienti e permette di ridurre di quasi il 70% le tempistiche di verifica manuale dei dati

Rendere più veloce l’apertura di un conto corrente online, riducendo sensibilmente i tempi di esecuzione e le attività di controllo manuali grazie ad un algoritmo basato sull’Intelligenza Artificiale. E’ questo l’obiettivo di Banca Sella che, grazie alla partnership siglata con la fintech italiana Fido, semplificherà l’onboarding dei clienti garantendo l’efficacia, la rapidità e la sicurezza dei processi.

Banca Sella ha scelto infatti la soluzione innovativa sviluppata da Fido che permette di digitalizzare le operazioni di controllo che caratterizzano la fase di onboarding di un cliente, come ad esempio la sua identità o l’assenza di errori formali, oltre ad intercettare in anticipo eventuali anomalie.

L’algoritmo di Fido, basato sull’Intelligenza Artificiale, è in grado di valutare ogni richiesta di apertura conto pervenuta a Banca Sella e consente di verificare l’identità dell’utente, dopo aver analizzato nel pieno rispetto della privacy i segnali digitali (i cosiddetti “digital footprints” come il device utilizzato per andare in rete, l’account e-mail, l’indirizzo IP etc.) con una diminuzione di quasi il 70% delle tempistiche di verifica manuale dei dati.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)