Pagamenti digitali: dal Buy Now Pay Later al Save Now Buy Later

di Andrea Trapani

Ecco i 5 trend che cambieranno il nostro modo di pagare: dal BNPL all’Instant Trade In, fino ad arrivare al Save Now Buy Later

Il pagamento rappresenta un fattore chiave nella customer experience del cliente la cui soddisfazione è subordinata ad un processo fluido, intuitivo e personalizzato, e un elemento centrale intorno a cui costruire un’offerta ad alto valore aggiunto. Gli operatori del settore, sia nuovi player che attori tradizionali, per restare competitivi in un mercato in costante crescita devono rispondere in maniera tempestiva alle esigenze di un consumatore sempre più evoluto e digitale anticipandone spesso i bisogni. Secondo le stime dell’ Osservatorio Innovative Payments del Politecnico di Milano, nonostante il contante rimanga lo strumento preferito dagli italiani, aumenta notevolmente la penetrazione dei pagamenti digitali al punto che si prevede un non così lontano sorpasso dei pagamenti elettronici. Gli Under 25 italiani sono stati definiti la generazione cashless (dati NETCOMM).

Carte e smartphone si confermano il motore primario per la crescita dei pagamenti innovativi, ma sono molti i trend che dal nostro punto di vista stanno innovando il settore, tra questi sicuramente il Buy Now Pay Later, una delle opzioni di pagamento più apprezzate in Europa e in Italia che offre vantaggi sia per l’utente finale che per il merchant, l’instant trade in , un nuovo modo di pagare direttamente collegato con il riciclo di un prodotto, il tap to pay combinato con la tecnologia SoftPOS, che trasformerà un semplice telefono in un terminale di pagamento, per arrivare al Save Now Buy Later, una formula complementare al BNPL che punta sul concetto di risparmio a rate per un acquisto futuro e all’intelligenza artificiale che si imporrà sempre di più  in tutti i settori.

“Queste nuove formule e strumenti di pagamento stanno trasformando il ruolo che questo gioca nella relazione tra le parti e nella relazione dell’utente finale con il loro denaro. Da commodity diventerà sempre di più un fattore differenziante ad alto valore aggiunto” – ha spiegato Andrea Boschi, Country Manager in rappresentanza di FLOA per l’Italia.

BUY NOW PAY LATER

Negli ultimi anni, il Buy Now Pay Later è diventata un’opzione di pagamento irrinunciabile in Europa: il 43% degli europei ha già effettuato un acquisto utilizzando questa soluzione. È una modalità di pagamento apprezzata anche dai consumatori italiani. Se confrontiamo il 2022 e il 2021, il numero di utenti di BNPL è infatti aumentato del 22%. Il segmento ha ancora un potenziale di crescita nel mercato italiano, dato che il 31% degli italiani (quasi uno su tre) utilizza questo metodo di pagamento in maniera saltuaria. Si tratta di uno dei trend più interessanti che continua a crescere ad un ritmo senza precedenti. È una soluzione win-win che sfrutta la leva dell’acquisto d’impulso favorendo fidelizzazione ed inclusione finanziaria. Come forma di Embedded Finance permette a realtà di qualunque settore di offrire servizi finanziari, un caso emblematico è quello del Travel dove il BNPL si sta espandendo sempre di più.

INSTANT TRADE IN

Nata per incoraggiare il riutilizzo degli smartphone, questa nuova modalità di pagamento ha le potenzialità per espandersi a molti settori. Con questa soluzione, si ha immediatamente una valutazione del valore del proprio telefono che può essere detratto dall’importo del prezzo del nuovo telefono. È una formula con un doppio vantaggio con ampie prospettive di sviluppo nei prossimi anni: genera al tempo stesso un impatto positivo sull’ambiente e sul proprio bilancio finanziario.

TAP TO PAY 

Grazie alla tecnologia SoftPOS, il cellulare dell’esercente può ora diventare un terminale di pagamento per i pagamenti contactless (cellulare, orologio, carta di credito, ecc.). È una nuova modalità di pagamento particolarmente importante per i piccoli esercenti che non offrono ancora il pagamento con carta di credito.

SAVE NOW BUY LATER 

Il Save Now, Buy Later (SNBL) mette gli utenti finali nella condizione di risparmiare in vista di un acquisto. Attraverso varie caratteristiche e funzionalità, le app SNBL supportano i consumatori nella definizione di obiettivi di risparmio, facilitando poi il completamento dell’acquisto una volta raggiunti, aggiungendo talvolta vantaggi esclusivi.

Il Save Now, Buy Later è un concetto semplice ma efficace che guadagnerà popolarità e quote di mercato nei prossimi anni.

INTELLIGENZA ARTIFICIALE

L’intelligenza artificiale avrà un impatto sempre maggiore nella definizione della customer journey dell’utente finale. Nel settore dei pagamenti, algoritmi avanzati, machine learning e analisi predittive avranno un impatto importante nell’individuazione e lotta alle frodi. Si apriranno inoltre nuove frontiere anche nella gestione del rischio.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)