“Sandrino e i tre piccoli gnomi”: una favola tradotta in linguaggio CAA da Samsung e Pacini Editore per tutti i piccoli lettori

di Fabrizio CastagnottoLeave a Comment

Sandrino e i tre piccoli gnomi è una delle favole pubblicate nel libro Bambini di oggi e di ieri. Otto storie oltre lo schermo, un progetto editoriale, e di inclusione sociale, nato dalla collaborazione tra Samsung e Pacini Editore.

Samsung Electronics Italia e Pacini Editore hanno scelto insieme questa storia per farle vivere una vita ancora nuova, traducendola in versione CAA, affinché la favola, da sempre mezzo di comunicazione universale, arrivi davvero a tutti i piccoli lettori, grazie all’ausilio della Comunicazione Aumentativa Alternativa, capace di ampliare il messaggio affinché sia compreso da tutti attraverso un linguaggio basato sulle immagini. Si tratta infatti di un “inbook”, ovvero un libro illustrato con testo integralmente espresso in simboli, capace di aiutare a comunicare una persona, un bambino, che non può parlare. Il libro, che esce proprio in ottobre, mese dedicato a livello internazionale alla Comunicazione CAA, si rivolge anche ai bambini con difficoltà di lettura e di apprendimento, grazie all’ausilio dei simboli e delle immagini.

La favola di Sandrino e i tre piccoli gnomi: la genesi del progetto

Sandrino e i tre piccoli gnomi è stata scritto da Rosita Piccolo, una maestra delle scuole primarie in pensione – ma anche nonna di sette nipoti – che, come molti suoi coetanei, ha dovuto vivere questo “strano” 2020 lontana dall’affetto dei suoi cari. Il team di Corporate Citizenship di Samsung Italia, ha raccolto il suo racconto trasformandolo appunto in una storia da pubblicare. A curare la traduzione in simboli secondo il modello definito dal Centro studi inbook sono stati Antonio Bianchi e Eugenia Ratti, mentre le illustrazioni sono state realizzate da Sara Franci.

Parte del ricavato della vendita di questo volume verrà destinata alle attività di Fondazione Renato Piatti onlus, che si prende cura di circa 500 persone con disabilità gravi e autismo. Tra queste, 150 sono bambini con disturbi dello spettro autistico per cui Fondazione Piatti si sta impegnando molto in questi mesi a garantire le terapie necessarie in presenza e soprattutto a distanza, grazie a un progetto di teleriabilitazione.

L’iniziativa consente di comprendere come la tecnologia più avanzata, al pari delle storie del resto, possa diventare un potente mezzo di comunicazione e inclusione, in grado di superare non solo le barriere fisiche, ma anche quelle sociali e culturali.

“Il progetto del libro “Bambini di oggi e di ieri. Otto storie oltre lo schermo” è stato il frutto di un importante percorso nato durante il recente lockdown, durante il quale il team di Samsung si è reso conto ancora di più di quanto il digital divide abbia significato ancora più esclusione, isolamento e solitudine per tanti anziani in Italia, distanziati forzatamente per tante settimane dai propri figli e nipoti. In questo contesto, abbiamo deciso di coinvolgere un gruppo di over 65 in un progetto educativo insieme ad alcune classi di bambini della scuola primaria, con l’obiettivo di aiutare i senior a continuare a raccontare e a raccontarsi, davanti a un piccolo pubblico di nuovi ascoltatori. Abbiamo capito insieme ai grandi e ai piccini coinvolti nel progetto che il modo migliore per raccontarsi era quello di trasformare le proprie storie in favole, linguaggio universale che riesce a far toccare quasi con mano mondi lontani, nel tempo, nell’immaginazione e nello spazio. Partendo da questi presupposti, siamo orgogliosi di aver creato insieme ai nostri partner questa nuova versione in linguaggio CAA di una delle favole del nostro libro, nell’ottica di estendere ancora di più il valore di inclusività delle nostre iniziative di responsabilità sociale di Samsung in Italia” afferma Anastasia Buda, Corporate Social Responsibility Manager di Samsung Electronics Italia.

Bambini di oggi e di ieri. Otto storie oltre lo schermo, rivolto a tutti i bambini delle scuole primarie e ai loro insegnanti, sarà diffuso gratuitamente in formato digitale in tutte le scuole primarie del territorio nazionale nelle quali Samsung attiverà dei laboratori multimediali on line incentrati sulle favole e sul racconto.

Il libro è scaricabile liberamente da tutte le famiglie e i bambini anche dai siti:

Sandrino e i tre piccoli gnomi in CAA, rivolto a tutti i bambini con difficoltà di comunicazione e di apprendimento, sarà diffuso gratuitamente da Samsung in formato cartaceo in tutte le scuole primarie del territorio nazionale che avranno aderito al progetto Bambini di oggi e di ieri e in cui siano presenti degli alunni con bisogni speciali.

Sandrino è e i tre piccoli gnomi anche acquistabile dal sito: https://www.pacinieditore.it/prodotto/sandrino-tre-piccoli-gnomi/

 

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)

Leave a Comment