Leggi

Scuola: XRit porta i docenti nella Realtà estesa

di Fabrizio Castagnotto

Le proposte della startup di Sassari per la Didattica 4.0 presentate alla quinta edizione dell’evento a Fortezza da Basso, Firenze. Scuole di ogni ordine e grado possono giovare della tecnologia immersiva di XRit, che unisce Realtà aumentata, virtuale e mista …


Leggi

Il futuro del marketing è phygital, soprattutto in ambito automotive

di Redazione TecnoGazzetta

Tra i settori che più di altri possono beneficiare di un marketing figitale nel 2022, anche education e GDO Nato dalla fusione tra Physical (ossia fisico/offline) e Digital (quindi digitale/online), il termine Phygital designa tutte quelle azioni che un’azienda può …

Leggi

Epson con AIESEC nel progetto Schools for Global Goals

di Fabrizio Castagnotto

Rivolta agli studenti delle scuole primarie e secondarie, l’iniziativa verte sugli Obiettivi SDGs, con focalizzazione alla lotta contro il cambiamento climatico, e si inserisce nel programma “New Horizons” di Epson. Continua la collaborazione di Epson con AIESEC, l’organizzazione di studenti …

Leggi

Il digital divide nell’istruzione è forte, nonostante la trasformazione tecnologica avvenuta con il Covid-19

di Redazione TecnoGazzetta

A metà marzo l’Università di Southampton ha presentato un rapporto, commissionato da Qualcomm Technologies, Inc., che analizza come l’esclusione digitale all’interno delle classi venga alimentata dall’impossibilità di accesso ai dispositivi e alla connettività. Raccogliendo feedback da insegnanti, docenti, studenti, personale …

Leggi

PoliTo, parte il Master di II livello in Quantum Communication and Computing

di Fabrizio Castagnotto

Grazie alla collaborazione con l’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica-INRiM e Fondazione Links, l’Ateneo offre il primo corso master per formare e assumere specialisti nel settore della meccanica quantistica Il 14 aprile era il “World Quantum Day”, una giornata dedicata alla …

Leggi

Politecnico di Torino, i primi esami in cloud

di Fabrizio Castagnotto

Circa 8 mila studenti del primo anno delle Lauree triennali sono stati coinvolti nella prima sessione di esame per il corso di Informatica con una nuova tecnologia Open Source interamente sviluppata in Ateneo, che favorisce la partecipazione e un’interazione fluida …