DAZN

Multicast, full HD a 1080p e le altre innovazioni di DAZN

di Tommy Denet

A margine dell’incontro previsto al MISE, arrivano le prime parole della TV in streaming.

Streaming in HD

Nella nota alla stampa è stato ricordato che entro la fine di Novembre sarà disponibile ed entrerà in funzione il FULL HD, 1080P, per tutti i clienti DAZN, una funzione che assicurerà una maggiore definizione delle immagini.

Multicast

Sul tema qualità, inoltre, l’azienda si impegna a proseguire e accelerare lo sviluppo del Multicast, che porta ad una riduzione del buffering – il rallentamento dell’immagine –  di oltre il 50%.

Naturalmente tutto questo a beneficio del cliente e delle sue esigenze a cui DAZN è da sempre estremamente attenta.

Disservizi e rimborsi


A questo riguardo è utile ricordare che, in occasione dell’incidente del 23 settembre 2021, di cui da subito l’azienda si è assunta la responsabilità, sono stati previsti ed effettuati rimborsi, per una cifra complessiva pari a 10 milioni, per una mensilità a tutti i clienti impattati; modalità di azione già dimostrata dall’azienda in passato e pronta a ripetere in futuro, qualora dovessero ripresentarsi problemi di sua diretta responsabilità.

Nel percorso di attenzione al consumatore di DAZN, inoltre, è pronta a sviluppare e potenziare ulteriormente il Customer Service sia dal punto di vista tecnico che con operatori, per assicurare sempre massima reattività e attenzione alle richieste dei propri clienti.

Da ultimo, nel corso dell’incontro, è stato ribadito che non saranno posti in essere cambi nell’utilizzo del servizio nel corso di questa stagione e che ogni tipo di modifica sarà comunicata in maniera chiara e trasparente e nei tempi congrui.

 

 

Vuoi ricevere gli aggiornamenti delle news di TecnoGazzetta? Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:


Acconsento al trattamento dei dati personali (Info Privacy)